Menu
vuoto-rossetti

 

Marcellina - Possibilità di un nuovo centro accoglienza rifugiati: l'amministrazione è contraria

comune-marcellina-generico
 Nella serata di ieri, mercoledì 2 maggio, il Comune di Marcellina ha diffuso una nota in merito alla possibilità espressa dalla Prefettura di Roma di collocare sul territorio un altro centro accoglienza per rifugiati all'interno di uno stabile di via San Polo.

IL COMUNE NON E' D'ACCORDO - Di seguito il commento: "L’Amministrazione Comunale ha già espresso, tramite una nota del Sindaco, contrarietà a tale ulteriore Centro all’interno del nostro Comune perché ciò comporterebbe questioni aggiuntive di carattere sociale per la nostra Comunità. Abbiamo inoltre fatto presente alle Autorità Competenti che lo stabile individuato presenta alcune criticità. Atteso che al momento non sono ancora state assunte decisioni da parte della Prefettura, nel prossimo Consiglio Comunale verranno illustrati eventuali ulteriori sviluppi".

IL COMMENTO DI CASAPOUND ITALIA TIVOLI GUIDONIA - “Marcellina è già satura - continua la nota - di immigrati che a più riprese hanno infastidito la cittadinanza e per questo siamo pronti a fare barricate con i cittadini nel momento in cui la prefettura decida di scavalcare l’amministrazione comunale che si è già detta contraria a questo progetto. La prefettura dovrà fare i conti con CasaPound e i cittadini che non vogliono un nuovo centro di accoglienza in paese"

“Lo stabile in questione - conclude la nota - è inoltre in stato fatiscente e nei prossimi giorni faremo un sopralluogo per dimostrarne la condizione"

Torna in alto

Area Sabina

Prev Next
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING