Menu

 

Il portiere Luca Ruggeri: "Nomentum, regalami un’altra gioia"

Il-portiere-Luca-RuggeriVenticinque anni di calcio, questa è la stagione nella quale Luca Ruggeri, portiere del Nomentum, taglia questo prestigioso traguardo. “Sembra ieri, mi preparavo la borsa per la scuola calcio già da solo per andare ad allenarmi nella scuola calcio del Mentana, la squadra della mia città. Ora con la stessa passione magari con tempi più affrettati faccio lo stesso.
La passione e l’amore per il calcio sono rimasti quelli di sempre”. Ruggeri ha giocato con Monterotondo Scalo, Palombara, Fiano Romano e Mentana. Poi l’anno scorso il presidente del Nomentum, Simone Ruggeri, lo ha avvicinato e gli ha proposto di entrare nel suo team. “Non ci ho pensato due volte – spiega Luca Ruggeri – mi è subito piaciuto il progetto e poi nel gruppo di giocatori molti erano già miei amici”. Ed è così che Luca Ruggeri ha iniziato a difendere i pali del Nomentum in un campionato che si annuncia, per questo finale, scoppiettante: “Mancano pochissime partite, vediamo lo striscione dell’ultimo chilometro ma abbiamo un avversario comunque valido a mezza ruota, come si dice nel ciclismo, che ci tallona. Sarà una volata bellissima e speriamo che alla fine siamo noi a prevalere”. In un grande campionato giocato dalla squadra un neo c’è, quel famoso scontro diretto al Pierangeli quando il Settebagni sorprese il Nomentum vincendo lo scontro diretto e riaprendo di fatto il campionato: “Abbiamo ripensato molto a quella partita – spiega Ruggeri – ed è vero. Sul risultato di 1-1 dovevamo congelare la gara portando la partita alla fine con il più quattro in classifica. Invece un loro tiro imparabile ha cambiato tutto il finale di quel film”. Ora però dopo la vacanza pasquale si affronta il rettilineo finale e la prossima gara per il Nomentum sarà una prova molto dura, la trasferta a Marcellina: “Loro sono una buona squadra ed in casa sono molto pericolosi. Se riusciremo a vincere lì allora potremo anche iniziare a pensare di vincere il campionato”. Dopo un campionato passato in testa sarebbe un peccato vanificare tutto: “Daremo tutto per vincere, voglio festeggiare i miei venticinque anni di calcio con questa vittoria. Nomentum andiamo a vincere”.

di Sergio Toraldo

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING