Menu
vuoto-rossetti

 

Fiano Romano - Rifornivano l'intera zona Tiberina: in manette due pusher albanesi

carabinieri-generica-476532
 Un'indagine complessa, coordinata dal dott. Rocco Gustavo Maruotti della Procura della Repubblica di Rieti, ha individuato in due cittadini albanesi, di 26 e 24 anni, il punto di riferimento dei consumatori della zona tiberina in cerca di sostanze stupefacenti.
 
Sono stati i Carabinieri della Stazione di Fiano Romano a notificare, alle prime luci dell'alba di oggi giovedì 4 gennaio, un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Rieti ai due ritenuti responsabili di concorso nel reato di detenzione e spaccio di cocaina.
 
Il periodo di osservazione dei militari è durato poco più di due mesi in cui sono stati riscontrati 370 episodi di cessione di stupefacente identificando oltre 70 acquirenti.
 
La compravendita avveniva a volte nelle abitazioni dei due, che sono poi risultati essere già noti alle forze dell'ordine, oppure nelle vie del paese. Gli incontri avvenivano tramite appuntamento.
 
Gli spacciatori albanesi sono ora entrambi in carcere, uno presso la Casa Circondariale di Rieti e l'altro presso la Casa Circondariale di Firenze - Solliciano.
 
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING