Menu
vuoto-rossetti

 

Il Villalba getta via la vittoria in Coppa Italia, da 3-0 a 3-3. Oggi è il Perugia-day

Giocatori-del-Villalba-increduli-da-3-0-a-3-3

 E’ successo l’incredibile nella gara di andata giocata mercoledi pomeriggio al centro sportivo Ocres di Villalba.
La formazione di De Filippo ha iniziato fortissimo, chiudendo l’avversaria nella propria area di rigore e realizzando le bellezza di tre gol già nel primo tempo. Iannotti, Silvestrini e Petrangeli avevano messo in ghiacciaia la qualificazione contro la Pescatori Ostia e niente lasciava presagire ad un risultato diverso dalla comoda vittoria della formazione di casa. Ma il calcio non lascia nulla di scontato ed è successo che la squadra del Villalba ha alleggerito la sua concentrazione pensando di avere già chiuso la pratica e ha permesso alla squadra ospite di ottenere un clamoroso pareggio e invece ora nella gara di ritorno ci sarà da soffrire perché ai biancorossoblu servirà una vittoria per ottenere la qualificazione e avendo subito tre gol in casa non avrà come amico il pari. Oggi però è festa a Villalba perché è in programma l’amichevole di lusso con il Perugia, formazione della serie B nazionale.  Il Villalba incontra il Perugia in amichevole
Un match di prestigio per il Villalba Ocres Moca 1952: all'Ocres Moca Stadium arriva il Perugia di mister Roberto Breda. Il giorno 11 gennaio 2018 alle ore 14.30 il calcio d'inizio per una gara di livello tecnico superiore, tra la squadra leader del girone B di Promozione laziale e una formazione di Serie B deputata a raggiungere quanto meno i play off. Da tempo il tecnico trevigiano Breda e' designato come l'uomo giusto per portare i grifoni sempre più in alto in classifica, avendo comunque migliorato il trend negativo in cui era precipitato il Perugia dopo cinque sconfitte consecutive a fine ottobre. Per la formazione tiburtina di mister Daniele De Filippo tanti i nomi cui prestare attenzione: a cominciare dall'ex romanista Brighi, fino agli attaccanti Cerri, ex Juventus e Pescara, l'esperto Di Carmine e il talentuoso Choe Song Hyok. Per capitan Petrucci e compagni un test di assoluto valore, che di amichevole avrà sicuramente lo spirito sportivo che muove le due tifoserie, legate da una solida collaborazione tra le società. Per il resto il desiderio di confrontarsi con una formazione di serie cadetta spingerà Iannotti, Petrangeli, De Cenzo e tutti gli altri a dare il 110% per fare bella figura. Ma soprattutto la retroguardia guidata da Pomposelli e Anselmi, con gli under di Lega sulle corsie basse, dovrà fare la gara perfetta.

di Sergio Toraldo
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING