Menu

 

Castrum, manca l’ultimo ostacolo per la finale di Coppa Lazio

Stefano-Santarelli-il-capitano-1
 
 Mercoledi pomeriggio, orario d’inizio ore 16 allo stadio Pierangeli di Monterotondo Scalo, il Castrum di Massimo Bruni si gioca l’accesso alla finalissima di Coppa Lazio di categoria contro il Real S. Andrea.
La formazione pontina dovrà vincere oppure pareggiare segnando almeno tre gol per eliminare la formazione eretina che all’andata ha inchiodato i rivali sul 2-2. Nonostante il risultato favorevole dell’andata in casa Castrum si è organizzato tutto per non sottovalutare le insidie di una sfida che si annuncia palpitante. Dopo la rifinitura di martedi sera il tecnico Massimo Bruni ha confermato che l’unico indisponibile sarà al novantanove per cento Mariotti. Il fortissimo attaccante ha riportato in campionato uno stiramento che non è stato completamente assorbito e per questo motivo non potrà essere della partita. Un’assenza grave per il grande valore del giocatore ma l’intelaiatura tecnica costruita da Massimo Bruni ha fatto si che si possa sopperire a questa defezione. Il Castrum dovrebbe schierarsi con Cristofalo tra i pali, una difesa a quattro con Quattrocchi a destra, Luci a sinistra con Romagnoli e De Felice centrali, a centrocampo Checchi vertice basso con Caprioli e De Castro in suo supposto e in attacco il tridente formato da capitan Santarelli, Scarafile e De Marco. Proprio Domenico De Marco è stato all’andata il grande protagonista della gara realizzando la doppietta in trasferta che permetterà al Castrum di avere dalla sua anche due pareggi amici in ottica finale, lo 0-0 e 1-1. Col 2-2 si andrebbe ai rigori: “Per quello che si è visto nella gara di andata – spiega Stefano Caleca, il ds del Castrum – questa è una gara che sfugge ad ogni pronostico. Il Castrum ha lavorato bene per preparare questa partita e vogliamo arrivare alla finale di Coppa Lazio, che sarebbe per noi il bis della passata stagione. Sarà dura ma i ragazzi sono pronti a giocare fino all’ultimo secondo per arrivare alla finale. Servirà sacrificio e sofferenza ma il Castrum è abituato a queste grandi sfide. Io ho fiducia”.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING