Menu

 

Taser, inizia la sperimentazione in dodici cittĂ 

TASER
    Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha firmato il decreto autorizzativo per l'utilizzo delle pistole elettriche Taser e, per ora, la sperimentazione partirĂ  in dodici cittĂ : Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Palermo, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia, Genova e Brindisi. L'ok è arrivato lo scorso luglio e dal 5 settembre i taser arriveranno agli agenti delle suddette cittĂ  che hanno seguito i corsi di formazione.

Polizia di Stato, carabinieri e guardia di finanza potranno dunque, dal 5 settembre, utilizzare i dispositivi  dopo aver effettuato l'opportuno periodo di formazione per l'utilizzo.

Matteo Salvini ha così commentato: "La pistola elettrica non letale che aiuterà migliaia di agenti a fare meglio il loro lavoro. Per troppo tempo le nostre Forze dell'Ordine sono state abbandonate, è nostro dovere garantire loro i migliori strumenti per poter DIFENDERE in modo adeguato il popolo italiano.
Orgoglioso del lavoro quotidiano delle forze di Polizia e Carabinieri!".

CHE COS'E' E COME FUNZIONA - Sarà utilizzata la pistola elettrica Taser modello X2. Sulle linee guida tecnico-opereative per l'avvio della sperimentazione, un documento di febbraio 2018, si legge che il Taser è "Secondo la qualificazione giuridica offerta dalla vigente normativa in materia di armi, un'arma propria che fa uso di impulsi elettrici con proiezione a corto raggio di due dardi che rimangono collegati all'arma per mezzo di fili conduttori per inibire le funzioni motorie e impedire per contrazione muscolare al soggetto attinto ulteriori movimenti".

 

Ultima modifica ilLunedì, 03 Settembre 2018 10:16
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING