Menu

 

Lo sapevate che a Vallepietra si trova uno dei Santuari più visitati del Lazio

vallepietraTerra di devozione popolare, il territorio del nordest romano annovera tra i principali luoghi della fede anche un Santuario dedicato alla Santissima Trinità, situato a Vallepietra, comune di circa 300 abitanti, immerso nel Parco Regionale dei Monti Simbruini, al confine con l’Abruzzo.
Nonostante l’ubicazione non certo facilmente raggiungibile a causa della tortuosità del percorso viario sia provenendo da Subiaco che dagli Altipiani di Arcinazzo, il Santuario suddetto è una delle mete di pellegrinaggio più visitate Lazio nel periodo primaverile-estivo. Sono migliaia, infatti, i fedeli e gli escursionisti, provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero, che ogni anno decidono di trascorrere una giornata in un luogo di grande misticità, posizionato in uno scenario naturale da brivido.
Addossato su un’imponente parete rocciosa a strapiombo del Colle Tagliata (1300 metri di altitudine), in prossimità di una spelonca che si dice fosse stata abitata anche in epoca primordiale, il Santuario ospita al suo interno un prezioso affresco della SS. Trinità risalente al XII secolo con le tre persone raffigurate nell’atto di benedire i fedeli, oltre ad altre raffigurazioni, di ispirazione bizantineggiante, tratte dai principali episodi narrati nel Vangelo.
E’ proprio all’icona trinitaria, principale destinataria di preghiere e richieste di grazia da parte degli avventori, che la leggenda popolare attribuisce il miracoloso salvataggio, testimoniato da un contadino, dei suoi buoi, precipitati con l’aratro da un burrone. Benchè più popolare, questa non è l’unica leggenda attribuita al Santuario. Un’altra narra che, nei pressi del monte dove sorge la chiesa, la Santissima Trinità apparve agli apostoli Pietro e Giovanni, giunti in soccorso di alcuni fedeli cristiani sfuggiti alla persecuzioni in epoca romana.
Storie, credenze, usanze popolari (su tutte il cosiddetto Pianto delle Zitelle che rievoca la passione di Cristo) che si sono tramandate, intatte, nel corso degli anni e che contribuiscono tuttora a conferire un indiscutibile fascino a un luogo non solo di pellegrinaggio  ma anche di pace, serenità e bellezze naturali.
 Alessandro Bianchi
Ultima modifica ilGiovedì, 01 Dicembre 2016 18:26
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING