Menu
vuoto-rossetti

 

Salute in viaggio. Ecco il kit da mettere in valigia

200539 130731 medicine in vacanza 5ce8abcdad704ebe4fbb46c086e5dedaUna piccola farmacia da viaggio è l’ideale per risolvere in fretta lievi malesseri che potrebbero compromettere la nostra vacanza, specie se ci troviamo lontano centinaia di chilometri dalla nostra città. Vi suggeriamo un kit con medicinali ed efficaci rimedi naturali
Non fatevi rovinare le vacanze dal mal di testa o dalla febbre
Per fronteggiare sintomatologie dolorose come il classico mal di testa improvviso, un ascesso ai denti, dolori mestruali, febbre e influenza, il farmaco consigliato è quello a base di Ibuprofene, principio attivo con proprietà analgesica, antinfiammatoria e antipiretica (utile perciò anche ad abbassare la febbre) . Per i bambini non dimentichiamo di portare il classico paracetamolo in supposte. Un antibiotico ad ampio spettro, a base di Amoxicillina o altro e che siamo già abituati ad assumere senza effetti collaterali, sarà utile in caso di piccole infezioni . Per i bambini meglio la formulazione in bustine per evitare la conservazione in frigorifero dello sciroppo dopo l’apertura del flacone.
 
Mal di gola
Per combattere le forme più lievi di mal di gola, che si fa sentire in estate per i frequenti sbalzi di temperatura, portiamo con noi compresse da sciogliere in bocca e spray a base di Flubiprofene. Rimedio naturale : Aconitum e Belladonna adatti anche ai bambini, da assumere alla diluizione di 7ch , 4-5 granuli per 4-5 volte al giorno. Per i più piccoli lo spray alla Propoli.
 
Allergie, eritema o dermatiti
Contro le reazioni allergiche che   l’eccessiva esposizione al sole o il contatto con alcune sostanze possono talvolta scatenare (prurito, orticaria, eritema, problemi gastrointestinali) si consiglia si portare con sé una crema cortisonica e un antistaminico per bocca tipo Claritromicina, adatti anche per i bambini.   Gli antistaminici devono essere usati solo per bloccare la reazione allergica e per periodi di tempo limitati, inoltre possono dare sonnolenza o interferire con altri farmaci, per questo occorre chiedere consiglio al medico prima di partire. Rimedio naturale: Histaminum 30 ch oppure (nel caso di dermatiti pruriginose meno intense)   Apis 30 ch (4-5 granuli da assumere 4-5 volte al giorno)
 
Stitichezza
Il cambio di ritmi e di abitudini alimentari può causare problemi di stitichezza anche in chi non ne ha mai sofferto. Il consiglio è utilizzare un lassativo di contatto (a base di glicerina) anche per i bambini. Prima della partenza sarebbe bene iniziare ad assumere un preparato a base di fermenti lattici che aiuterà anche i nostri bambini a regolarizzare l’intestino e a proteggerlo da eventuali attacchi da parte di batteri esterni.  
 
Mal di stomaco  
Lo stress del viaggio, il cambiamento di abitudini alimentari e la stanchezza possono causare difficoltà digestive, bruciore, acidità. L’acidità di stomaco si combatte con gli antiacidi a base di Sali di alluminio o nei casi più forti con un farmaco che contiene il Pantoprazolo. Rimedio naturale: Bioanacid e cioè un Preparato a base di bicarbonato, malva e liquirizia oppure Nux Vomica 7ch (4-5 granuli per 4-5 volte al giorno).
 
Nausea e Vomito
In caso di vomito, il dottor Lodi consiglia di ricorrere ad Domperidone in compresse o in supposte, adatto anche ai bambini. Rimedio naturale in caso di nausea: Ipeca 7ch (4-5 granuli per 4-5 volte al giorno o più di frequente se necessario) 
   
Jet lag e Insonnia
Per attenuare i disagi che spesso comporta il fuso orario la melatonina in gocce è utile perché regola il ritmo sonno-veglia anche nei bambini.Anche la valeriana in compresse, che ha unazione rilassante serve a battere sul tempo linsonnia: deve essere presa solo per pochi giorni, tutte le sere prima di andare a dormire.
 
Ustioni e   scottature
A parte le creme con fattore di protezione adeguato al proprio fototipo, mettere in valigia un farmaco specifico per ustioni e preparati naturali   per alleviare il disagio delle scottature come gel a base di aloe vera, o creme a base di calendula, adatte anche ai bambini.
 
Punture di insetti
A parte l’efficace formula repellente in spray, il Ledum è disponibile anche in granuli da assumere per bocca(7ch 5 granuli 3 volte al giorno). Per i bambini il consiglio è proteggerli anche con il cerotto a base di citronella. Contro la puntura di insetto potrete scegliere tra le   pomate naturali a base di calendula, ledum e apis, o una crema a base di cortisone .
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING