Menu
vuoto-rossetti

 

Guidonia: Test Celiachia a prezzi agevolati fino al 31 gennaio al LAG Lifebrain

celiachia-tiburnoSi stima che ci siano circa 600.000 celiaci, ma di questi solamente 100.000 sono diagnosticati. Infatti, 5 celiaci su 6 non sanno di esserlo pur soffrendo di alcuni sintomi della celiachia.
“Siamo di fronte a un vero esercito di persone che ignorano di essere celiache – spiega Stefania Federici, Direttore Sanitario del Laboratorio Analisi Guidonia - Gruppo Lifebrain, e che continuano ad assumere cibi potenzialmente dannosi per l’organismo”.
La celiachia è una sindrome dell’intestino tenue causata dall’intolleranza al glutine, presente nella maggior parte dei cereali e in molti prodotti alimentari che ne vengono contaminati accidentalmente durante i processi di lavorazione dell’industria alimentare.
Se il celiaco assume il glutine, che è naturalmente presente in molti alimenti tra cui frumento, farro, kamut, orzo, segale, spelta e triticale, si innesca nel suo organismo una reazione allergica. Quello che accade è che i villi intestinali, appiattendosi, non consentono l’assorbimento di molti principi nutritivi indispensabili per il corpo, e danno il via a sintomi di diversa natura anche gravi.
Ad oggi, l’unica soluzione per i pazienti celiaci è una dieta senza glutine. Escludendo il glutine dalla dieta, l’intestino si ripara gradualmente e i sintomi scompaiono.
“I sintomi della celiachia possono essere molteplici - prosegue la Federici - ma, nella stragrande maggioranza dei casi le principali avvisaglie sono gonfiore e crampi addominali, perdita di peso, attacchi di dissenteria e, nei bambini, scarsa crescita”.
Proprio nell’ottica della prevenzione, il Gruppo Lifebrain ha deciso di dedicare il primo mese dell’anno allo screening della celiachia: presso il Laboratorio Analisi Guidonia e i laboratori  Villanova, Castel Madama, Annibaliano, Ippocrate e Tiburtino Valerio, per l’intero mese di gennaio sarà, infatti, possibile sottoporsi al Lifebrain Screening Celiachia e al Lifebrain Test Genetico Celiachia a tariffe agevolate affinché “l’eccellenza per la salute” possa essere accessibile e garantita a tutti.
“È evidente che, per chi soffre di questa sindrome, una diagnosi precoce è fondamentale – conclude la Federici – perché consente di iniziare da subito un regime alimentare corretto per migliorare lo stato di salute”. Oggi è possibile intervenire tempestivamente con il Lifebrain Screening Celiachia, un esame sierologico completo che si esegue con un semplice prelievo di sangue per stabilire la presenza di anticorpi specifici, responsabili dell’infiammazione del tessuto di rivestimento dell’intestino e dell’assimilazione del glutine a livello intestinale. Inoltre, si può conoscere il potenziale rischio di sviluppare la malattia per i figli o i familiari di primo grado dei soggetti celiaci già diagnosticati in modo da intervenire precocemente e prevenire l’insorgenza di gravi manifestazioni cliniche. È possibile, infatti, eseguire il Lifebrain Test Genetico Celiachia con un prelievo di sangue o un tampone buccale per valutare la presenza delle varianti genetiche HLA-DQ2/DQ8 associate in modo diverso, a seconda della loro combinazione, al rischio di insorgenza della malattia.
Questo tipo di test è particolarmente indicato per i figli o i familiari di primo grado dei soggetti celiaci già diagnosticati che presentano, dunque, un rischio maggiore di sviluppare la malattia. In questo modo, è possibile intervenire precocemente, impedendo gravi manifestazioni cliniche.
lifebrain
Per informazioni sui Test Lifebrain Celiachia: 
800 19 49 70 www.laboratorioanalisiguidonia.it – www.lifebrain.it
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING