Menu

 

Calcio, Il Nomentum “settebellezze” vola verso il titolo d’inverno

Dirigenti del NomentumBatte il III Municipio sul suo terreno e realizza ben cinque gol in trasferta, così il Nomentum inanella la settima vittoria consecutiva e vola verso il titolo d’inverno, con la sicurezza che ha una vera e propria "ammazza campionato". 
 
Delle undici partite, che la formazione di Marco Proietti ha fin qui giocato, ben dieci le ha vinte e una sola pareggiata, rimanendo ovviamente imbattuta. Con 31 gol all’attivo, ha l’attacco più prolifico del campionato mentre la sua difesa è stata battuta soltanto 9 volte. Poco male, visto che la squadra gioca all’attacco e poco gli interessa la fase difensiva. L’ultima prova offerta poi, è stata disarmante per gli avversari, ammesso che ancora ce ne possano essere, anche se il Settebagni è a due punti ma ha giocato una partita in più. La terza in classifica è distante 9 punti, la quarta ben 11. La squadra di Marco Proietti ha dato una prova di forza che ha annichilito l’avversaria di turno. Il mercato di dicembre è stato ancora prodigo di regali per mister Proietti, visto che il presidente Simone Ruggeri gli ha regalato altri due forti elementi, il centrocampista Bonafede e il difensore Pasquinelli. In casa del 3° Municipio gli amaranto blu si sono presentati con il solito 4-3-3 con Terzi tra i pali, Ranieri, Pasquinelli, Angelini e Allegrini in difesa, centrocampo a tre con Calzetta, Bonafede e Gianino e tridente offensivo con i due esterni di classe, Damiani e Taddei uniti al centro con la forza fisica di bomber Mancini. La partita è stata in bilico per pochi minuti, al 20° Taddei con una rasoiata in diagonale ha realizzato il primo gol, al 25° i locali pareggiano ma dura poco l’equilibrio perché Ranieri sugli sviluppi di un calcio d’angolo ha riportato avanti il Nomentum. Ed è qui che questa squadra è diversa dalle altre, quando va in vantaggio non specula ma continua a spingere. Al 45° Gianino fa il 3-1, al 75° Ranieri ancora fa il 4-1, al 85° Taddei realizza la rete del 5-1 prima che i locali segnino quasi a tempo scaduto. Durante la gara il mister ha schierato anche gli altri titolari perché Ricci, Sgrulloni e Sapuppo sono titolari anche loro. “Abbiamo giocato una bella gara, tosta, concentrata, da leader vera. Questo è un gruppo davvero valido”. Il mister Proietti passerà un bellissimo Natale pensando a questa squadra che asfalta tutte le avversarie che gli si pongono davanti.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto

Il Crecas non passa l’esame di Coppa, De Dominicis e Gallaccio prodezze inutili

Hits:186 Sport

Il Crecas non passa l’esame di Coppa, De Dominicis e Gallaccio prodezze inutili

 CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA – LEPANTO 2 - 2 MARCATORI De Dominicis 14’ pt (C), Amico 29’ pt (L), Gallaccio rig. 38’ st (C), Verdini 45’ st (L)    

De Marco è il re di Coppa, l’Eretum Monterotondo vola nei quarti

Hits:230 Sport

De Marco è il re di Coppa, l’Eretum Monterotondo vola nei quarti

 La Coppa Italia di Eccellenza è una competizione che all’inizio può sembrare d’intralcio ma poi andando avanti diventa sempre più invitante. Al tavolo degli “otto” che si sono qualificati per ...

Lanciano indica la via del successo “Tivoli 1919 continua così”

Hits:625 Sport

Lanciano indica la via del successo “Tivoli 1919 continua così”

   E sono otto. Sul campo del Tirreno la Tivoli 1919 sale sull’ottovolante e conquista la sua ottava vittoria consecutiva vanificando per ora l’eccellente score del Palestrina che con sei...

Riccardo Pasqui, un mentanese nel motore dell’Eretum Monterotondo

Hits:2016 Sport

Riccardo Pasqui, un mentanese nel motore dell’Eretum Monterotondo

   Nel ritorno alla vittoria dell’Eretum Monterotondo in campionato, l’astinenza è durata un mese esatto, contro il Monti Cimini, doppietta di Pascu e gol di Bornivelli e De Marco, ancora...

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING