Menu
vuoto-rossetti

 

Calcio, Di Domenico e De Filippo scoprono le carte di Fiano Romano – Villalba

Giampiero Di Domenico all. Fiano RomanoRiapre il campionato di calcio dilettanti dopo la pausa natalizia e si ricomincia in Promozione con una gara cruciale per i destini di due squadre, che domenica si affrontano al “Pertini” di Fiano Romano. I locali, guidati da Giampiero Di Domenico, vogliono conquistare punti salvezza pesanti e riscattare il k.o. di Cicolano, mentre gli ospiti di Daniele De Filippo hanno nel mirino di accorciare il gap che li distanzia attualmente dalla vetta.
 

Signori, Fiano Romano – Villalba è tutta qui e la presentano per Tiburno.tv i due mister, Giampiero Di Domenico allenatore del Fiano Romano e Daniele De Filippo allenatore del Villalba.

QUI FIANO ROMANO. Il tecnico che ha rilanciato la squadra dopo le note vicende ha preparato adeguatamente i suoi per questa sfida, che l’ambiente reputa cruciale. In questo mese di gennaio arrivano buone prospettive per risalire la classifica se la squadra saprà cogliere l’occasione. Il Fiano giocherà infatti tre delle prossime quattro gare in casa: “Delle ultime partite che abbiamo giocato – spiega mister Di Domenico – solo l’ultima abbiamo sbagliato, quella di Salto Cicolano ma quella è stata una gara particolare, giocata in un ambiente molto particolare per vecchie ruggini. Ora però abbiamo tutto per risalire, la squadra ha recuperato tutti i giocatori infortunati, solo Brunetti in via precauzionale partirà dalla panchina, in più la società ci ha messo a disposizione altri tre giocatori in questa ultima sessione di mercato, Pangallozzi, Manfredi e Valim Romeo e in più ci siamo allenati bene per questa partita che per noi è di fondamentale importanza. Il Villalba? E’ una grande squadra, ha giocatori di qualità, ha un grande tasso di esperienza e l’hanno acquisita ancora di più con gli ultimi innesti e credo che gente come Iannotti, Petrucci, Neroni siano giocatori di alta qualità però è in casa che noi dovremo costruire la nostra salvezza”

Mister Daniele De Filippo con alcuni dirigenti del Villalba1QUI VILLALBA. Passata la grande paura per Prioteasa, il giocatore si trovava a Istanbul in vacanza proprio nei giorni del sanguinoso attentato di Capodanno, e registrato con sollievo il ritorno a casa del giocatore e della sua fidanzata, in casa biancorossoblu si pensa al calcio finalmente con la difficile trasferta di Fiano Romano nel mirino: “Loro sono una squadra che combatte molto in campo – spiega il mister del Villalba – sono anche bravi tecnicamente e sul loro terreno sanno costruire buoni risultati. Quindi per noi massima attenzione ma sono fiducioso perché ho visto i ragazzi concentrati in questi allenamenti che ci stanno avvicinando al match. Il nostro obiettivo è la parte alta della classifica, ho avuto dalla società rinforzi importanti come Iannotti, Marini e Macciocchi e soprattutto ho completato la rosa in vista del rush finale della stagione. In questo girone di andata mi aspettavo di più dalla classifica ma il calcio ti permette recuperi importanti se inanelli una serie positiva visto che c’è tanto equilibrio. Il S.Angelo Romano sta volando in classifica ma il campionato è lungo. Abbiamo davanti loro, il Poli e il Casal Barriera. Voglio partire subito forte per scalare queste posizioni e mettere il Villalba nell’altissima classifica”.  

 


di Sergio Toraldo

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Flavio Terzi: “Portiere o ds? Ancora non ho deciso”

Hits:794 Sport

Flavio Terzi: “Portiere o ds? Ancora non ho deciso”

A trentuno anni appena appare davvero inusuale che un portiere parli di abbandonare la sua carriera di portiere. In genere è proprio dopo i trent’anni che un estremo difensore raggiunge la massima pot...

Sport - Nomentum scatenato, quattro grandi colpi per mister Proietti

Hits:2716 Sport

Sport - Nomentum scatenato, quattro grandi colpi per mister Proietti

Simone Ruggeri, presidente del Nomentum, ha messo a segno quattro grandi colpi potenziando il Nomentum e regalando a mister Proietti la possibilità di avere giocatori di categoria superiore. Dopo aver...

Massimo Bruni: "Castrum? Mercato chiuso, siamo a posto così"

Hits:1204 Sport

Massimo Bruni: "Castrum? Mercato chiuso, siamo a posto così"

Dalla panchina alla scrivania e poi dalla scrivania alla panchina. Massimo Bruni ha lasciato il posto da dirigente dell’Eretum per rimmergersi nell’emotività del campo da gioco. E’ lui l’allenatore ch...

Eretum Monterotondo: arriva Matteo Tomassetti

Hits:808 Sport

Eretum Monterotondo: arriva Matteo Tomassetti

E’ il quinto volto nuovo a varcare, appuntamento fissato per la fine del mese, i cancelli dello stadio Fausto Cecconi di Monterotondo. Il club del presidente Dino Alessandri ha raggiunto l’accordo con...

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING