Menu
vuoto-rossetti

 

Tivoli 1919, il Capitano Lanciano guida la carica verso la Promozione

Lanciani carica tivoli 1919Anche il secondo atto di questo nuovo corso della Tivoli 1919 è andato felicemente in porto, Di Cesare, Cecchini e Taverna hanno firmato il blitz vincente in casa del Certosa facendo felici i sostenitori appassionati della Tivoli 1919.

 

L’analisi della trasferta vittoriosa di dovere la si chiede al tecnico della squadra amarantoblù Bruno Pierangeli: “E’ stata una bella vittoria la nostra su un campo comunque non facile per la qualità della squadra romana. Il doppio vantaggio che abbiamo acquisito ha certificato il nostro buon approccio alla gara, poi ci siamo un po' seduti e loro si sono fatti sotto. E’ stato fondamentale fare il gol del 3-1 perché nel finale il loro forcing ha portato al rigore che ha rimesso la partita in bilico. C’è stato da soffrire ma la squadra ha tenuto bene fino alla fine”. E di questa Tivoli 1919 capolista del campionato parla il capitano Damiano Lanciano: “E’ stato importante vincere nella gara di esordio ed è stato importante vincere nella prima trasferta. La Prima Categoria non è un campionato semplice, trovi squadre rocciose e toste da superare. La nostra è una squadra che comunque è partita con grande serietà. Il gruppo è unito, lavora in armonia e la società ci è vicina. Ci sono elementi di categoria e questo porta qualità ed è proprio la qualità che ti fa vincere le partite. Due partite e due vittorie – prosegue Lanciano – sono un buon biglietto da visita. Questa Tivoli ha giocatori bravi ed il gruppo lavora per correggere quello che ancora non va”. Sul campo del Certosa è arrivata la firma del “talento” Taverna: “Dopo l’infortunio che lo ha colpito – spiega il capitano – lui sta lavorando duro per migliorare la condizione fisica. Quando sarà al cento per cento credo che per la Tivoli 1919 ci sia un grande valore aggiunto. Lui è giocatore di categoria superiore ma ha accettato Tivoli per vincere insieme a noi”. Cecchini e Taverna davanti promettono scintille: “Ma è tutta la squadra a girare per il verso giusto – spiega capitan Lanciano – sei gol realizzati in due partite dicono che questa squadra è in salute”. Domenica mattina allo stadio Olindo Galli, ore 11, secondo impegno casalingo contro la Dinamo Roma: “Il nostro obiettivo è uno solo – spiega il capitano – vincere, altro risultato non lo prendo neanche in considerazione”.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto

Monterotondo città regina del calcio: Eretum e Real Scalo top in Eccellenza

Hits:201 Sport

Monterotondo città regina del calcio: Eretum e Real Scalo top in Eccellenza

   Quattro gol realizzati nella domenica calcistica appena trascorsa dall’Eretum Monterotondo, tre gol in trasferta realizzati dal Real Monterotondo Scalo, due vittorie fantastiche che pro...

Valerio Baldassi, la prima magia con la Salernitana ha una dedica speciale

Hits:986 Sport

Valerio Baldassi, la prima magia con la Salernitana ha una dedica speciale

  Quando ha segnato il primo gol con la maglia della formazione Primavera della Salernitana il suo primo pensiero è stato quello di dirigersi verso la panchina e di prendere la maglia con la to...

Tutti insieme allo stadio Cecconi nel ricordo di Angela Candido

Hits:499 Sport

Tutti insieme allo stadio Cecconi nel ricordo di Angela Candido

   Si è svolto di recente nel mese di ottobre la prima edizione del Memorial Angela Candido allo stadio Fausto Cecconi di Monterotondo.

Gianluca De Dominicis, l’asso nella manica del Real Monterotondo Scalo

Hits:604 Sport

Gianluca De Dominicis, l’asso nella manica del Real Monterotondo Scalo

  Nel felice momento calcistico del Real Monterotondo Scalo succede che si pone in grande evidenza anche chi entra a partita in corsa, il famoso giocatore che cambia la partita.

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING