Menu
vuoto-rossetti

 

Guidonia - Arturo Mariani, la sua “vita nova” tra sport, libri e socialità

Arturo Mariani presentazione del suo libro

 

 

 

 Dai suoi occhi teneri e profondi si comprende tutto quello che c’è di grande, e c’è n’è tanto, in questo ragazzo meraviglioso di ventiquattro anni che abita a Guidonia insieme ad una famiglia unica, mamma Gianna, papà Stefano, la sorella Alessia, che lo circonda di amore. 
 
Arturo Mariani quello che non ha avuto alla nascita lo ha interamente trasformato in energia positiva facendolo diventare migliore di tanti altri che invece alla nascita hanno avuto tutto. Ed è così che è diventato un esempio, una guida, un modello per tutti quelli che hanno e non capiscono di avere una grande fortuna. Arturo Mariani pur non avendo un arto  non si è precluso niente. Gira l’Italia presentando le sue opere, studia Scienze della Comunicazione, scrive libri, pratica sport, esce con il suo inseparabile gruppo di amici, Costantino, Luca, Leonardo, Bubba…. Una vita da normale per chi invece è speciale perché a ventiquattro anni la vita è bella e lo è anche e soprattutto per lui: “Sono credente, prima di addormentarmi prego e al mattino quando mi sveglio ringrazio Dio per tutto quello che mi ha dato”. Questa grande forza mentale Arturo Mariani la impiega nelle sue opere quotidiane. Nello studio: “Frequento la facoltà di Scienze della Comunicazione anche se ultimamente ho un po' rallentato ma l’aver scritto un nuovo libro e la presentazione che devo fare in giro per l’Italia mi ha tolto spazio per lo studio ma presto recupererò”. Nello scrivere, ha scritto da poco un libro, il secondo della sua carriera da scrittore: “Si intitola Vita Nova – dice Arturo Mariani – e la prefazione è di Maurizio Costanzo. E’ un libro dove parlo di tanti aspetti della vita, soprattutto di come deve essere interpretata e vissuta. La mia prima opera invece “Nato così” è stato molto più autobiografico. In questo mio percorso ho parlato molto me mentre in “Vita Nova” parlo soprattutto degli altri con dei messaggi davvero molto particolari da poterci riflettere”. Arturo Mariani ha sempre avuto la grande passione per la scrittura, da piccolo ad oggi poco è cambiato: “Mi rilassa, mi esalta, mi riempie di gioia di vivere e soprattutto mi permette di comunicare anche con chi non conosco”. Arturo Mariani è uno sportivo vero: “Gioco a calcio con i miei amici al Manianpama tutte le settimane e quando la Nazionale Amputati mi chiama vado ai loro raduni, generalmente sono di cadenza mensile, guidati da un grande mister, Renzo Verniani. Noi per i prossimi mondiali ci siamo qualificati”. Il calcio per lui è passione anche con un solo arto è capace di giocate da applausi: “Tifo Roma, quanto emozione quando ho incontrato il mio idolo, Francesco Totti”. Ma non c’è solo il calcio nella sua giornata, suo cognato Alessandro è un famoso maestro di arti marziali e così per lui si sono aperte anche le porte di questa antica disciplina orientale: “Mi alleno in palestra con lui, sono diventato cintura nera. Di questo sport mi piace la grande concentrazione, la voglia di raggiungere livelli assoluti di coordinazione e di prontezza di riflessi”. Arturo Mariani è questo, un ragazzo speciale ma estremamente sensibile. Aperto agli altri e impegnato in mille attività. Un esempio per tutti noi. 
 
di Sergio Toraldo

 

arturo-mariani-calcio-630x415  Schermata 2017-11-18 a 18.33.07

Torna in alto

Dal Mondiale di Volley alla festa del Territorio: la FIPAV Roma ha premiato le sue eccellenze

Hits:315 Sport

Dal Mondiale di Volley alla festa del Territorio: la FIPAV Roma ha premiato le sue eccellenze

  Una domenica di festa e di sorrisi, per riavvolgere il nastro della stagione 2017-18 e darsi l’in bocca al lupo in vista dell’inizio dei campionati del Comitato Territoriale FIPAV Roma.

Doppio Sacripanti e Italiano, così Il Nomentum resta in testa alla classifica

Hits:564 Sport

Doppio Sacripanti e Italiano, così Il Nomentum resta in testa alla classifica

  C’era da confermare il primo posto vincendo la gara casalinga contro il Castel S. Elia ed il Nomentum ha vinto, restando così al primo posto della classifica del girone B della Prima categori...

Davide Falcinelli: “Fare gol davanti ai nostri tifosi del Tor Lupara è una gioia unica”

Hits:461 Sport

Davide Falcinelli: “Fare gol davanti ai nostri tifosi del Tor Lupara è una gioia unica”

  Domenica scorsa ha realizzato la rete del successo della sua squadra. Il gol che ha permesso al Tor Lupara di ottenere la prima vittoria della sua storia nel campionato di Prima Categoria.

L’Andrea Doria Tivoli si emoziona ed è battuta dal Casal de Pazzi

Hits:566 Sport

L’Andrea Doria Tivoli si emoziona ed è battuta dal Casal de Pazzi

  In un Baccelli pieno all’inverosimile per la prima di campionato, le ragazze di Alessandro Di Stefano escono sconfitte per 3-1 per mano delle giovani atlete del Volleyrò Casal de Pazzi.

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING