Menu
vuoto-rossetti

 

Monterotondo parte forte sul mercato, per gialloblù e rossoblù colpi importanti

Andrea-Collacchi-classe-1998-1
  Appena da pochi giorni si è aperta la campagna trasferimenti dei calciatori dilettanti in vista della stagione calcistica 2018-2019 e già sono partite le prime presentazioni con i nuovi acquisti in bella mostra con tanto di maglia o sciarpa della nuova società di appartenenza.
La città di Monterotondo appare in questi giorni letteralmente scatenata. L’Eretum Monterotondo grazie alla grande opera del direttore sportivo Francesco Alessandri è il club che più si rinforzato in vista della prossima edizione dell’Eccellenza. Quattro i colpi messi a segno e tutti di altissimo profilo. Dalla Crecas Città di Palombara è arrivato il centrale difensivo Simone Calabresi, a centrocampo due grandi innesti come Vincenzo Lupo e Matteo Morici ed in attacco l’airone Gianluca Toscano. Considerato che nella passata stagione il club eretino è stato a lungo nelle posizioni di vertice della graduatoria e considerato che la proprietà ha chiamato a guidare la squadra un allenatore di nome come Claudio Solimina appare chiaro che il club sia destinato a recitare un ruolo importante nel prossimo campionato. Toscano e Calabresi sono due leader, uno a guidare l’attacco e uno a guidare la difesa. Due grandissimi colpi ma anche Morici e Lupo uniscono tecnica a personalità. Anche il Real Monterotondo Scalo si è unito a questo trend. Dopo avere confermato il tecnico della passata stagione David Centioni ecco che sono arrivati i primi colpi di chiara matrice “Eccellenza” visto la fortissima probabilità che il club rossoblù venga ripescato. Riccardo Albanesi, direttore sportivo del Real, ha già ottenuto le firme di giocatori importanti come il laterale Simone Giuliani, classe 1999, il centrocampista Riccardo Sofia, il portiere Matteo Santi, l’attaccante Andrea Collacchi (in alto nella foto con la divisa della sua ex squadra), classe 1998 e rivelazione della scorsa stagione sportiva nella Crecas Palombara e poi il grande colpo del Real Monterotondo Scalo è l’attaccante Gianluca De Dominicis, ex Roma, Monterotondo, Crecas, Montefiascone e Montespaccato.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto

Monterotondo città regina del calcio: Eretum e Real Scalo top in Eccellenza

Hits:192 Sport

Monterotondo città regina del calcio: Eretum e Real Scalo top in Eccellenza

   Quattro gol realizzati nella domenica calcistica appena trascorsa dall’Eretum Monterotondo, tre gol in trasferta realizzati dal Real Monterotondo Scalo, due vittorie fantastiche che pro...

Valerio Baldassi, la prima magia con la Salernitana ha una dedica speciale

Hits:986 Sport

Valerio Baldassi, la prima magia con la Salernitana ha una dedica speciale

  Quando ha segnato il primo gol con la maglia della formazione Primavera della Salernitana il suo primo pensiero è stato quello di dirigersi verso la panchina e di prendere la maglia con la to...

Tutti insieme allo stadio Cecconi nel ricordo di Angela Candido

Hits:499 Sport

Tutti insieme allo stadio Cecconi nel ricordo di Angela Candido

   Si è svolto di recente nel mese di ottobre la prima edizione del Memorial Angela Candido allo stadio Fausto Cecconi di Monterotondo.

Gianluca De Dominicis, l’asso nella manica del Real Monterotondo Scalo

Hits:604 Sport

Gianluca De Dominicis, l’asso nella manica del Real Monterotondo Scalo

  Nel felice momento calcistico del Real Monterotondo Scalo succede che si pone in grande evidenza anche chi entra a partita in corsa, il famoso giocatore che cambia la partita.

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING