Menu

 

Clacio, Daniele Calzetta, cuore e qualità al servizio della capolista Nomentum

Daniele Calzetta cc 1989Il  Nomentum mantiene la prima posizione in classifica del campionato di Seconda Categoria raggruppamento E avendo battuto l’Fc Eretum nel derby di domenica. Per la formazione di mister Marco Proietti si tratta della sesta vittoria consecutiva nelle quali ha realizzato quindici reti e ne ha subite tre.
Nel derby contro una volenterosa e mai arrendevole  Fc Eretum sono stati decisivi i gol realizzati da Mancini e da Taddei. In attesa di giocare domenica un altro grande match, trasferta sul terreno del quotato III Municipio, mister Marco Proietti si gode il gioco di questa squadra che dall’inizio del campionato ha pareggiato una sola partita vincendo tutte le altre. E tra i protagonisti di questa cavalcata trionfale degli amaranto-blu c’è un centrocampista moto perpetuo che abbina cuore alla qualità delle sue giocate. Si tratta di Daniele Calzetta, classe 1989, cresciuto calcisticamente nel Tor Lupara e poi passato per Romulea, Alessandrino e Mentana. Ha lavorato con allenatori appassionati dalla corsa abbinata alla qualità come mister Valloni e mister Ceccacci prima di avere la chiamata di mister Proietti che lo ha voluto in questa squadra per affidargli insieme a Sapuppo e a Gianino le chiavi del centrocampo: “Si fa presto a dire – spiega Daniele Calzetta – che siamo una squadra ricca di nomi e che vinciamo per questo. Con i nomi non si vince, il Nomentum vince perché è un gruppo di amici guidato da una dirigenza appassionata, da un tecnico capace e da giocatori immersi totalmente nel progetto”. L’obiettivo è solo uno, manco a dirlo: “Puntiamo a vincere il campionato perché se giochiamo concentrati abbiamo le qualità per farlo. Ma nulla è scontato nel calcio – continua Calzetta – soprattutto se sottovaluti l’avversario. Domenica l’Eretum ha dimostrato quanto sia duro vincere. Alla fine lo abbiamo fatto ma abbiamo dovuto attendere il novantesimo per gioire. Ci ha fatto piacere poi dedicare la vittoria al nostro dirigente Delfino Galeazzi che ci è venuto a trovare prima del derby per darci la carica. Ci ha fatto molto piacere. Ora siamo tutti concentrati sulla gara contro il Terzo Municipio, una trasferta dura”. Domenica nel big match della undicesima giornata potrebbe fare il suo esordio l’ultimo nuovo acquisto Pasquinelli.   
 Sergio Toraldo
Torna in alto

Il Crecas non passa l’esame di Coppa, De Dominicis e Gallaccio prodezze inutili

Hits:186 Sport

Il Crecas non passa l’esame di Coppa, De Dominicis e Gallaccio prodezze inutili

 CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA – LEPANTO 2 - 2 MARCATORI De Dominicis 14’ pt (C), Amico 29’ pt (L), Gallaccio rig. 38’ st (C), Verdini 45’ st (L)    

De Marco è il re di Coppa, l’Eretum Monterotondo vola nei quarti

Hits:230 Sport

De Marco è il re di Coppa, l’Eretum Monterotondo vola nei quarti

 La Coppa Italia di Eccellenza è una competizione che all’inizio può sembrare d’intralcio ma poi andando avanti diventa sempre più invitante. Al tavolo degli “otto” che si sono qualificati per ...

Lanciano indica la via del successo “Tivoli 1919 continua così”

Hits:625 Sport

Lanciano indica la via del successo “Tivoli 1919 continua così”

   E sono otto. Sul campo del Tirreno la Tivoli 1919 sale sull’ottovolante e conquista la sua ottava vittoria consecutiva vanificando per ora l’eccellente score del Palestrina che con sei...

Riccardo Pasqui, un mentanese nel motore dell’Eretum Monterotondo

Hits:2016 Sport

Riccardo Pasqui, un mentanese nel motore dell’Eretum Monterotondo

   Nel ritorno alla vittoria dell’Eretum Monterotondo in campionato, l’astinenza è durata un mese esatto, contro il Monti Cimini, doppietta di Pascu e gol di Bornivelli e De Marco, ancora...

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING