Menu
vuoto-rossetti

 

Monterotondo - Valerio Baldassi, cin-cin con il primo gol e vittoria in trasferta del suo Real

Schermata 2017-10-17 a 14.42.52 Con un colpo solo Valerio Baldassi, giovane attaccante del Real Monterotondo Scalo, ha festeggiato due volte. 
Primo gol in campionato al minuto numero quaranta e primo successo in trasferta della sua squadra in questo campionato. “Era una partita molto importante – spiega il giovane attaccante rossoblù – perché finora in classifica non avevamo raccolto in termini di punti quanto prodotto con il gioco. Serviva una vittoria per darci autostima e avere vinto in trasferta ci ha dato una grande convinzione per il resto del campionato”. Baldassi è un eretino doc. E’ cresciuto calcisticamente proprio nel Monterotondo Calcio per poi passare alla Cisco. Dalla squadra romana è poi approdato al Fidene, alla Spes Montesacro e ha assaggiato anche la parte professionistica del calcio avendo militato con Lupa Castelli Romani e Lupa Roma. Da questa stagione è al Real Monterotondo Scalo. E’ un attaccante che ama partire dalla fascia per poi tagliare al centro e concludere a rete. Ha nella tecnica di base e nella rapidità le sue doti principali mentre deve migliorare nella fisicità e nella lettura tattica delle situazioni di gioco. Per i tifosi del Real Monterotondo Scalo è stata una piacevole sorpresa, non sempre i giovani in età di Lega sono già bravi come lo è Valerio Baldassi. “Devo lavorare ancora tanto e devo ancora imparare – spiega l’autore del secondo gol della squadra in casa della Boreale – ma qui al Real Monterotondo Scalo ho trovato un ambiente eccezionale. I miei compagni sono pieni di attenzioni nei miei riguardi e mi danno tanti consigli che mi sono utili per ripagare di tanta fiducia”. Domenica scorsa dopo il vantaggio di Nardecchia il Real ha raddoppiato proprio con una perla del giovane attaccante: “E’ stato molto bravo Fiorucci nel darmi la palla giusta, io ho tirato e quando ho visto la palla in rete ho esultato in maniera vistosa. Aspettavo questo primo gol con la maglia del Real”. Una rete questa che Valerio Baldassi ha subito griffato con delle dediche speciali: “Dedica per i miei compagni, per il mister, per la società e una speciale dedica è per la mia famiglia che mi segue sempre e per il direttore sportivo Riccardo Albanesi. Spero di continuare a fare altri gol e di aiutare la squadra a risalire la classifica”. Con il morale a mille Valerio Baldassi si preparerà adeguatamente perché domenica prossima al Pierangeli arriva la capolista del girone, il Città di Ciampino: “Loro sono una grande squadra – spiega il giovane attaccante classe 1999 – ma il Real Monterotondo Scalo ha una grande occasione, quella di vincere e di recuperare posizioni e credibilità. Sogno un gol ma se segna un mio compagno e vinciamo la partita va bene lo stesso”. 
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto

Il Guidonia vince ma la beffa arriva dalla lotteria dei calci di rigore

Hits:319 Sport

Il Guidonia vince ma la beffa arriva dalla lotteria dei calci di rigore

 Si ferma ai quarti di finale la splendida cavalcata del Guidonia nella Coppa Italia di Promozione 2017/2018. Sono stati i rigori a premiare il Montalto dopo che i giallorossi si erano imposti ...

Tivoli, Volley Femminile - L'Andrea Doria torna in testa alla classifica

Hits:269 Sport

Tivoli, Volley Femminile - L'Andrea Doria torna in testa alla classifica

 Nella gara casalinga contro il Labico, le ragazze del tecnico Alessandro Di Stefano tornano al successo e, grazie al passo falso del Talete a Terracina, si riprendono la vetta solitaria della ...

Alberghini ordina ai suoi: “Ce la possiamo fare, in Coppa voglio la semifinale”

Hits:243 Sport

Alberghini ordina ai suoi: “Ce la possiamo fare, in Coppa voglio la semifinale”

 Migliori condizioni per centrare la grande impresa, appuntamento per questo pomeriggio, mercoledì 21 febbraio ore 15 campo Fiorentini di Montecelio, il Guidonia non poteva avere a favore.

Nomentum buona la “prima” con il nuovo mister Paolo Malizia

Hits:374 Sport

Nomentum buona la “prima” con il nuovo mister Paolo Malizia

 MENTANA (st). Non era proprio semplice fare il suo esordio con appena due allenamenti a disposizione e uscire indenni da un campo difficile come quello di Poggio Nativo.

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING