Menu
vuoto-rossetti

 

VIDEO - Trionfo Villalba, batte la Vigor Perconti e vola in Eccellenza

trionfo-villalba-2018-ec
 VILLALBA – VIGOR PERCONTI 1-0 (al 35° Prioteasa)
GUARDA IL VIDEO CON INTERVISTE E FESTEGGIAMENTI
Trionfo del Villalba che nella partita piĂą complicata della stagione batte la Vigor Perconti e accede di diritto come prima in classifica nella prossima edizione del massimo campionato dilettanti della regione, in Eccellenza.
Era una gara difficile e lo è stata perché vera. La Vigor Perconti è squadra di valore e si giocava il posto nei play-off ed è scesa al centro sportivo Ocres con la voglia di vincere. Il Villalba aveva solo un risultato per festeggiare, vincere. La Pro Roma a un solo punto non avrebbe avuto problemi nel battere la Maglianese, come poi è stato. E il Villalba ha vinto, prima con il gol vincente di Flavio Prioteasa al 35° del primo tempo, e poi ha vinto con la testa visto che proprio nel momento in cui il “Pirata” segnava il gol i romani la testa la perdevano protestando per un fuorigioco non si sa di chi e lo facevano con tale impeto da costringere il direttore di gara ad espellerne uno. In vantaggio di un gol e con un uomo in più in campo i ragazzi di mister Mauro Ferranti hanno cambiato tattica, da arrembante a conservativa. Nonostante il vantaggio doppio il Villalba ha comunque dovuto soffrire perché la Vigor Perconti ha messo in campo tutti i suoi giovani talenti a cominciare dal classe 2000 Fratini, elemento molto interessante perché dotato di tecnica e velocità fuori dal comune. E nella ripresa è stato bravo Daniele Di Stefano in due occasioni a negare il gol del pari agli ospiti protesi tutti in attacco alla ricerca del pareggio. E ora dopo il triplice fischio del direttore di gara Burlando di Genova spazio alla festa per il ritorno in Eccellenza del Villalba.
 

LE PAGELLE
Daniele Di Stefano 7,5. Due super interventi al 22° della ripresa quando ha respinto una sassata dal limite di Sansotta e al 34° della ripresa quando si oppone bene ad una saetta dal limite di Campanella. Puntuale e attento tra i pali
Daniele Picano 7. Ha dalla sua parte un vero e proprio furetto, il baby Fratini dalla velocità supersonica. Lo tampona e lo limita fino a quando i crampi non lo tradiscono (sostituito da Casuccio al 17° della ripresa, sv)
Simone Bartucca 7. Chiude la sua zona in maniera brillante concedendo poco al suo avversario. Limita le avanzate e fa bene visto lo sviluppo del match
Michele Petroccia 7,5. Grande regista della squadra. Si libera sempre per ricevere palla e il suo moto perpetuo è una grande fonte di gioco per il Villalba.
Simone Pomposelli 7. Non concede nulla al centro della sua difesa e se va qualche volta in affanno è per chiudere al lato destro dove spinge il veloce Fratini. Ammonizione con brivido ma prestazione sempre super per lui
Davide Pulci 7. Accanto a Pomposelli il giovane centrale classe 1996 cresce di partita in partita. Non rischia mai come deve fare un difensore centrale e limita l’avversario di turno
Angelo Belfiori 7. Altro giovane classe 1998 di grandi speranze. Gioca come terzo centrocampista e lo fa sempre con grandissimo impegno e dinamicitĂ .
Andrea Loreti 7,5. Grande partita quella del centrocampista proveniente dal S. Angelo Romano. Cuce il gioco, tampona, si inserisce in attacco e pressa. Centrocampista completo
Pietro Petrangeli 7,5. Il bomber confeziona un’altra prestazione super facendo salire la squadra mantenendo palla come solo lui sa fare. Insostituibile
Stefano Iannotti 7,5. Stagione fantastica per questo “ eterno ragazzo” del 1980. Sempre attento al gioco, piedi raffinati e grande saggezza. Fenomeno
Sorin Flavius Prioteasa 8. Il gol che ha portato il Villalba in Eccellenza lo ha realizzato lui con un colpo di testa di astuzia quasi dal limite dell’area. Lavora molto anche in copertura e di testa non sbaglia un solo intervento. Sontuoso.
Antonio Pagella, Simone Anselmi, Valerio Tranquilli, Simone De Cenzo, Simone Silvestrini, Simone Petrucci hanno partecipato alla festa partendo dalla panchina. Grande stagione anche per loro.

di Sergio Toraldo

Video

Torna in alto

Ottavio Pierangeli stadio dei record, Real Monterotondo Scalo e Nomentum sono prime in classifica

Hits:300 Sport

Ottavio Pierangeli stadio dei record, Real Monterotondo Scalo e Nomentum sono prime in classifica

  Sia il Real Monterotondo Scalo che il Nomentum giocano le loro gare casalinghe di campionato allo stadio dedicato ad Ottavio Pierangeli, l’impianto di Monterotondo Scalo che si affaccia sulla...

Tivoli Terme - Demis Mihaila, il baby campione: “Il mio sogno? E’ correre nelle Moto GP”

Hits:12 Sport

Tivoli Terme - Demis Mihaila, il baby campione: “Il mio sogno? E’ correre nelle Moto GP”

  INTERVISTA VIDEO A DEMIS - A sentirlo parlare non sembra davvero che lui possa avere solo dieci anni. Eppure a Tivoli Terme c’è un baby pilota di moto che sta bruciando le tappe per diventare...

Riccardo Bracaccia infuriato: “L’espulsione di Fiorini ha falsato il match”

Hits:691 Sport

Riccardo Bracaccia infuriato: “L’espulsione di Fiorini ha falsato il match”

  Ci si aspettava un Palestrina – Tivoli 1919 caldo ma non fino a questo punto.

Paradiso Real Monterotondo Scalo, quaterna spettacolo e primo posto agganciato

Hits:714 Sport

Paradiso Real Monterotondo Scalo, quaterna spettacolo e primo posto agganciato

  GUARDA IL VIDEO - La domenica perfetta è stata servita allo stadio Ottavio Pierangeli di Monterotondo Scalo.

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING