Menu
vuoto-rossetti

 

Brivido play-out per il Guidonia. Mister Alberghini “Ce la faremo a salvarci”

Roberto-Alberghini-e-Alessandro-Macciocchi-111
 Nell’ultimo turno di campionato ha vinto a Subiaco e ha chiuso il campionato a quota 42 punti, un punteggio questo che al novantacinque per cento dei casi garantisce la salvezza.
Thomas-Toncelli-222
Purtroppo però quest’anno non è stato così perché pur ottenendo 42 punti e pur arrivando ai quarti di finale di Coppa Italia fallendo la qualificazione solo ai calci di rigore dopo una storica rimonta contro il Montaldo, il Guidonia è costretto a giocarsi domenica prossima la permanenza in Promozione nello spareggio che si giocherà al Fiorentini alle ore 11 contro la Spes Poggio Fidoni. L’Ostiantica ha vinto a Cantalice nell’ultimo turno di campionato e questo ha fatto saltare i piani di salvezza del Guidonia: “Purtroppo a noi non è stato regalato nulla in questo campionato – spiega amareggiato l’allenatore del Guidonia Roberto Alberghini – abbiamo sempre giocato contro squadre motivate. Certi risultati invece delle nostre concorrenti alla salvezza invece sono incredibili anche nelle dimensioni del punteggio. Tre mesi fa i risultati di questa domenica non sarebbero stati mai come questi che sono usciti domenica scorsa”. Al di là della profonda amarezza per la mancata sportività di altri il suo Guidonia ora è molto concentrato su questa partita di domenica che il Guidonia dovrà vincere o quantomeno tenere in pareggio dopo tempi regolamentari e eventuali tempi supplementari. Se la gara finirà in pareggio dopo i 120 minuti di tempi di gioco entrerà nella valutazione la migliore classifica dei giallorossi: “Nessun calcolo di questo tipo – spiega il tecnico – questa mia squadra non è fatta per controllare le partite ma è stata congeniata per cercare di vincerle. Non siamo capaci di difenderci e quindi faremo il nostro gioco come sempre abbiamo fatto”. Sarà un Guidonia tutta velocità e pressing quello che entrerà in campo forte di un gioco e di una identità ben delineata: “Saremo noi stessi come sempre e daremo tutto per centrare la salvezza”. Di fronte avrà una squadra insidiosa: “Loro hanno giocatori di esperienza e metteranno in campo questo, noi la gioventù e loro l’esperienza”. Appuntamento al Fiorentini domenica mattina ore 11 per spingere questo giovane Guidonia a restare in Promozione.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto

Ottavio Pierangeli stadio dei record, Real Monterotondo Scalo e Nomentum sono prime in classifica

Hits:260 Sport

Ottavio Pierangeli stadio dei record, Real Monterotondo Scalo e Nomentum sono prime in classifica

  Sia il Real Monterotondo Scalo che il Nomentum giocano le loro gare casalinghe di campionato allo stadio dedicato ad Ottavio Pierangeli, l’impianto di Monterotondo Scalo che si affaccia sulla...

Tivoli Terme - Demis Mihaila, il baby campione: “Il mio sogno? E’ correre nelle Moto GP”

Hits:11 Sport

Tivoli Terme - Demis Mihaila, il baby campione: “Il mio sogno? E’ correre nelle Moto GP”

  INTERVISTA VIDEO A DEMIS - A sentirlo parlare non sembra davvero che lui possa avere solo dieci anni. Eppure a Tivoli Terme c’è un baby pilota di moto che sta bruciando le tappe per diventare...

Riccardo Bracaccia infuriato: “L’espulsione di Fiorini ha falsato il match”

Hits:688 Sport

Riccardo Bracaccia infuriato: “L’espulsione di Fiorini ha falsato il match”

  Ci si aspettava un Palestrina – Tivoli 1919 caldo ma non fino a questo punto.

Paradiso Real Monterotondo Scalo, quaterna spettacolo e primo posto agganciato

Hits:714 Sport

Paradiso Real Monterotondo Scalo, quaterna spettacolo e primo posto agganciato

  GUARDA IL VIDEO - La domenica perfetta è stata servita allo stadio Ottavio Pierangeli di Monterotondo Scalo.

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING