Menu
vuoto-rossetti

 

Spareggio salvezza per il Real Monterotondo Scalo, domenica tutti al “Pierangeli”

Il-cc-Piras-1-1
 La vittoria nel derby maturata al minuto numero ottantacinque grazie ad una prodezza di Valerio Nardecchia regala al Real Monterotondo Scalo la possibilità di centrare la salvezza battendo nel play-out il Tor Sapienza.
Ciò che nel pomeriggio del 21 marzo scorso sembrava ormai perso, il Real Scalo era ultimo in classifica dopo il trittico di sconfitte subite contro Monte Grotte Celoni, Valle del Tevere e Ladispoli, ora può essere centrato battendo una squadra che in classifica è terminata dietro il Real. Ma attenzione, nel calcio mai sottovalutare i pericoli della scarsa concentrazione. Il Tor Sapienza è squadra che ha importanti giocatori e che sorprende come mai sia finita nei play-out. Oltre tutto questo la squadra del presidente Armeni nelle gare di campionato negli scontri diretti ha avuto la meglio sul Real. Il 17 settembre del 2017 nella gara di andata il Tor Sapienza vinse la partita battendo i rossoblù 1-0. Nella gara di ritorno giocata il 21 gennaio del 2018 la partita ha vissuto uno spartito davvero singolare. Il Real Monterotondo andò in vantaggio grazie alle reti di Barbarella, Baldassi, una doppietta, e Tabarini ma poi fu incredibilmente rimontato e la gara finì con un pirotecnico 4-4. Ma il Real Monterotondo Scalo di queste ultime settimane appare decisamente migliore di quello che fu protagonista in quelle due partite. D’altra parte nelle ultime tre gare di campionato i rossoblù hanno battuto Eretum Monterotondo, Lepanto e Atletico Vescovio dimostrando uno stato di forma molto positivo. Mister Centioni non potrà avere a disposizione il centrocampista Abbondanza, bloccato da un turno di squalifica, ma per il resto tutti i giocatori della rosa saranno a sua disposizione. E’ probabile che il mister non si discosti molto dall’undici base che ha mandato in campo in queste ultime giornate e cioè Giordano tra i pali, difesa a quattro con Cavuoto e Albanesi sugli esterni e con Benda e Guiducci al centro.  Centrocampo con Colombini regista con Piras e Fiorucci ai suoi lati mentre il tridente offensivo sarebbe quello composto da Tabarini, Nardecchia e Baldassi. Appuntamento ore 11 di domenica mattina allo stadio Ottavio Pierangeli.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto

Villalba sotto il segno del Leone: “Intensità, sacrificio, lotta e saremo salvi”

Hits:211 Sport

Villalba sotto il segno del Leone: “Intensità, sacrificio, lotta e saremo salvi”

  Diego Leone, cinquantasei anni, ex tecnico di Grotte Monte Celoni, Lepanto Marino, S.Maria delle Mole, Torrenova, ha preso domenica scorsa direttamente visione della sua nuova squadra.

Menicucci, Pascu e Lupi. Riparte con un tris il Real Monterotondo Scalo

Hits:314 Sport

Menicucci, Pascu e Lupi. Riparte con un tris il Real Monterotondo Scalo

  GUARDA IL VIDEO - Serviva un segnale dopo lo 0-3 di Forano ed il segnale è puntualmente arrivato nel match di campionato numero 14 del Real Monterotondo Scalo. Contro il fanalino di coda...

Diego Leone nuovo allenatore del Villalba, arrivano anche Scotto di Clemente, Valentini, Taverna e Ranieri

Hits:534 Sport

Diego Leone nuovo allenatore del Villalba, arrivano anche Scotto di Clemente, Valentini, Taverna e Ranieri

  Primi sussulti di mercato per il Villalba. Dopo la bellissima stagione scorsa che ha portato la squadra cara a Scrocca e D’Autilia in Eccellenza Mauro Ferranti non è più l’allenatore della pr...

La Palombara conquista i primi punti in classifica

Hits:298 Sport

La Palombara conquista i primi punti in classifica

  Strepitosa vittoria in trasferta contro una squadra, la Fenice Pallavolo Roma, molto ostica: non solo perché le padrone di casa hanno difeso e attaccato bene dimostrando di valere molto per q...

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING