Menu
vuoto-rossetti

 

Monterotondo si accende per il derby, è già ora di Eretum M. contro Real M. Scalo

piras derby scorso anno-2018
  Così presto non è mai capitato negli ultimi anni, domenica mattina 9 settembre alle ore 11 allo stadio Fausto Cecconi di Monterotondo va in scena il derby tra Eretum Monterotondo e Real Monterotondo Scalo.
Un condensato di emozioni attende gli sportivi della città eretina per la buona qualità delle due squadre, per i calciatori che hanno oggi invertito le maglie che avevano qualche anno fa e per le ambizioni dei due club. L’Eretum Monterotondo ha iniziato benissimo questo campionato andando a vincere sul campo di Genzano grazie alle reti del sempre più bravo Pasqui (nella foto del derby dello scorso anno con il rossoblù Piras, ndr), e di Fabrizi. La formazione di via dello Stadio grazie all’opera del suo giovane ds Francesco Alessandri ha ingaggiato un mister di grande nome, Claudio Solimina, e giocatori già pronti per una stagione di altissimo livello e per obiettivi importanti come il difensore Simone Calabresi, il centrocampista Lupo, l’attaccante Toscano e il trequartista Matteo Federici reduce da un grande campionato in Australia. L’Eretum Monterotondo è una delle favorite sulla carta alla vittoria finale di questo campionato perché a questi grandi innesti ha mantenuto l’intelaiatura già molto buona della passata stagione con giovani tecnici e dinamici come Baldinelli, come Pasqui, Bornivelli, Tiscione e con certezze come Razzini, Palmerini, Barbetti. Insomma Solimina ha in mano un grande gruppo e mai negli anni passati la società di via dello Stadio poteva vantare una simile forte e qualificata rosa di giocatori. Il Real Monterotondo Scalo ha cambiato molto nella passata stagione, dopo il ripescaggio ha mantenuto lo stesso allenatore, Davide Centioni, e giocatori importanti e storici come Politanò, Fiorucci, Albanesi e Nardecchia. A questi grandi calciatori ha aggiunto tre elementi di grande effetto come il trequartista De Dominicis, il funambolo Collacchi e l’attaccante Pascu. Giocatori questi da prima fascia. Ora la palla è al centro e vedremo che farà suo il primo derby della stagione in edizione balneare. Nella passata stagione le due squadre vinsero un derby a testa, l’Eretum Monterotondo sbancò il Pierangeli mentre il Real vinse al Cecconi. Domenica di sicuro ci sarà al Cecconi grande sole e tanto spettacolo.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto

L’Andrea Doria Tivoli si emoziona ed è battuta dal Casal de Pazzi

Hits:402 Sport

L’Andrea Doria Tivoli si emoziona ed è battuta dal Casal de Pazzi

  In un Baccelli pieno all’inverosimile per la prima di campionato, le ragazze di Alessandro Di Stefano escono sconfitte per 3-1 per mano delle giovani atlete del Volleyrò Casal de Pazzi.

Ottavio Pierangeli stadio dei record, Real Monterotondo Scalo e Nomentum sono prime in classifica

Hits:1238 Sport

Ottavio Pierangeli stadio dei record, Real Monterotondo Scalo e Nomentum sono prime in classifica

  Sia il Real Monterotondo Scalo che il Nomentum giocano le loro gare casalinghe di campionato allo stadio dedicato ad Ottavio Pierangeli, l’impianto di Monterotondo Scalo che si affaccia sulla...

Tivoli Terme - Demis Mihaila, il baby campione: “Il mio sogno? E’ correre nelle Moto GP”

Hits:4523 Sport

Tivoli Terme - Demis Mihaila, il baby campione: “Il mio sogno? E’ correre nelle Moto GP”

  INTERVISTA VIDEO A DEMIS - A sentirlo parlare non sembra davvero che lui possa avere solo dieci anni. Eppure a Tivoli Terme c’è un baby pilota di moto che sta bruciando le tappe per diventare...

Riccardo Bracaccia infuriato: “L’espulsione di Fiorini ha falsato il match”

Hits:815 Sport

Riccardo Bracaccia infuriato: “L’espulsione di Fiorini ha falsato il match”

  Ci si aspettava un Palestrina – Tivoli 1919 caldo ma non fino a questo punto.

Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING