Menu
vuoto-rossetti

 

Missione Real Monterotondo Scalo per oggi, primi gol e prima vittoria

real monterot scalo 19 setMercoledi 20 settembre, scatta l’ora del Real Monterotondo Scalo. L’obiettivo è infrangere un doppio zero in classifica, quello delle vittorie ottenute e quello dei gol fatti. Causa maltempo si recupera ( ore 15.30 stadio Ottavio Pierangeli), con l’impellente necessità di ottenere i primi punti di questo campionato.
La formazione rossoblù ha finora giocato solo in trasferta e ha sempre perso in due gare fotocopia, sconfitta 0-1 e superiorità numerica per via delle espulsioni che hanno colpito il Crecas e il Tor Sapienza. In queste due gare il Real Monterotondo Scalo è sempre passato in svantaggio e poi ha avuto il vantaggio di giocare undici contro nove ma in entrambe le occasioni non ha mai segnato un gol. Ora contro il Civitavecchia i tifosi dello Scalo sperano che l’arbitro non dia superiorità numerica al Real perché attaccare una squadra asserragliata in difesa è l’aspetto che il Real detesta. Meglio giocare in ripartenza e nelle prime due partite non lo ha potuto fare per via delle espulsioni comminate alle squadre avversarie. Questo pomeriggio ( ore 15.30) Maurizio Vincioni non avrà a disposizione Fiorentini mentre Savini è in dubbio. Tutti gli altri giocatori sono a disposizione: “E’ chiaro che le due sconfitte di misura che abbiamo subito non hanno contribuito ad alzare il morale della squadra – spiega mister Vincioni – ma dobbiamo scuoterci e segnare i primi gol e ottenere la prima vittoria. La squadra sta bene e deve solo avere un po' di fortuna per sbloccarsi psicologicamente. Il Civitavecchia è una formazione molto forte, ha cambiato allenatore e per questo saranno ancora più motivati ma il mio Real ha bisogno di vincere e spero che i tifosi che verranno al campo sportivo possano darci anche una mano”.
 
di Sergio Toraldo
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING