Menu
vuoto-rossetti

 

Tivoli - Scagionato dopo sei anni di processo: non fu lui a picchiare un uomo in discoteca

Pugno Discoteca red assolto
 I fatti risalgono al 2012 quando al "Red" di Ponte Lucano un uomo è stato colpito da un pugno ed è caduto a terra sbattendo la testa su uno scalino. Nelle immagini, riprese dalla telecamera a circuito chiuso, si vede la scena così come si vede l'aggressore allontanarsi mentre si massaggia la mano sinistra con la destra, dopo aver sferrato il colpo.
Particolare non da poco, considerando che l'uomo che è stato successivamente accusato dell'aggressione non è neppure mancino. L'odissea di Adrian Marius Carligeanu inizia proprio così, nel 2012, per la somiglianza con il reale autore dell'atto.
Florin Serbu, colui che sferrò il pugno, è venuto a mancare a Londra nel novembre del 2017.
 
Carligeanu, 41enne di origine romena e trapiantato a Villanova, è stato assolto con formula piena e racconta a Tiburno, in edicola da martedì 15 maggio, la testimonianza di quanto è accaduto.
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING