Menu
vuoto-rossetti

 

La Regione finanzia la rimozione della frana su via Empolitana, Vincenzi: "Bene l'inizio dei lavori"

frana empolitana vincenzi
 In seguito alla frana dello scorso 10 maggio, dovuta alle intense precipitazioni, la Regione Lazio ha finanziato con 300mila euro i lavori per la messa in sicurezza della zona interessata su via Empolitana.
VINCENZI - "Da circa un mese la viabilità sulla strada provinciale è consentita solo a senso alternato a causa di una frana in prossimità degli acquedotti romani. Pur non essendo di nostra competenza, quindi si è ritenuto di intervenire per alleviare al più presto i disagi dei tanti automobilisti della Valle del Giovenzano e dei Monti Prenestini che quotidianamente percorrono la strada, vista l'impossibilità della Città Metropolitana di avviare i lavori per problemi di Bilancio", ha dichiarato il consigliere Pd e presidente della commissione regionale Bilancio, Marco Vincenzi.
 
Astral sta effettuando i lavori che avranno durata di circa trenta giorni. "Prosegue infine l'intervento per realizzare il raddoppio del ponte degli Arci, opera finanziata dalla Regione Lazio con circa 10 milioni di euro", ha concluso Vincenzi.
 
ALESSANDRI - "Vista l’attuale indisponibilità di risorse economiche da parte della Città Metropolitana di Roma Capitale, che ha competenza sul tratto di strada, la Regione Lazio – spiega l’assessore Alessandri ai Lavori Pubblici della Regione Lazio - ha autorizzato l’esecuzione dei lavori necessari, ricomprendendoli nell’appalto in corso per la Variante al Ponte degli Arci. In questo modo si è evitata l’apertura di una nuova infrastruttura che avrebbe compromesso il completamento dell’opera principale, ormai in avanzato stato di realizzazione”.

“Sono già in corso - aggiunge Alessandri – i sondaggi geologici per definire la natura dell’intervento che, presumibilmente, prevedrà l’esecuzione di palificate di sostegno e piccole porzioni di gabbionate metalliche, per un costo complessivo di circa 400mila euro. Una volta terminate le indagini geologiche e definito il progetto esecutivo delle opere si partirà immediatamente con i lavori che saranno portati a termine entro la fine del mese di agosto, al fine di consentire le normali condizioni di transitabilità prima dell’inizio del prossimo anno scolastico”.

"Questo tipo di intervento – conclude l’assessore Alessandri – dimostra l’importanza e la necessità di una continua collaborazione tra Enti che, nello specifico, ha consentito di non vanificare gli importanti risultati fin qui raggiunti per il completamento dell’opera principale, previsto per la fine del 2018".

 
 
(La foto in alto è sinistra è delle indagini geologiche della DL Geostudi della scorsa settimana, di cui abbiamo parlato qui)
 
Ultima modifica ilMercoledì, 13 Giugno 2018 13:33
Torna in alto
Irish bookie Coral cbetting.co.uk location at United Kingdom
List with onlain bookmakersGBETTING