Tivoli – Poesia, prorogata al 31 gennaio la scadenza per partecipare al concorso “Il Tiburtino”

08 / 01 / 2014

E’ stata prorogata fino a venerdì 31 gennaio 2014 la scadenza per partecipare al concorso letteriario di poesia “Il Tiburtino”. Un vero e proprio festival della poesia con la rassegna internazionale di scritti inediti ideata dall’editore Aletti ed in collaborazione con il Cenacolo degli Ardenti.
Il concorso, riservato agli alunni fino all’ultimo anno delle scuole superiori, vede quest’anno anche una nuova sezione intitolata “Germogli – Autori in divenire” dedicata agli autori in età scolare.
Partecipare è facile: i partecipanti dovranno inviare da una a cinque poesie inedite, a tema libero, che non dovranno superare i 30 versi o righe, e che non siano contemporaneamente iscritte ad altri concorsi, entro il 31 gennaio 2014.
Le poesie più belle saranno inserite nei volumi antologici “Il Tiburtino” editi e distribuiti dalla Aletti Editore.
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, anche ad autori strenieri purché mandino gli elaborati in lingua italiana. Si possono inviare anche poesie in vernacolo.
Le opere dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Concorso “Il Tiburtino – Sezione I Germogli” presso Aletti Editore, Via A.Mordini 22 – 00012 Villanova di Guidonia (Rm) oppure tramite un’unica e-mail all’indirizzo di posta elettronica: concorsi@rivistaorizzonti.net, che dovrà contenere la seguente dicitura “Partecipazione al Concorso Il Tiburtino – Sezione I Germogli”; anche con questa modalità l’autore dovrà indicare nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico. Si consiglia di richiedere sempre la conferma della ricezione della e-mail.