VIDEO Villalba – Per l’Epifania il pranzo della solidarietà per 300 persone

08 / 01 / 2014

Si è rinnovata l’iniziativa organizzata dalla Caritas con il sostegno della Diocesi di Tivoli e la collaborazione dei volontari del Lions Club. L’incontro presso la chiesa di Santa Maria del Popolo della frazione guidoniana.

Anche quest’anno, grazie alla solidarietà e al lavoro di 35 volontari, si è riuscito il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, a mettere su il pranzo della solidarietà presso la chiesa di Santa Maria del Popolo a Villalba di Guidonia
L’iniziativa, giunta al suo quattordicesimo anno, si rivolge come sempre alle famiglie bisognose ed è stata promossa dal Centro di ascolto inter parrocchiale della Caritas di Villaba di Guidonia e Tivoli Terme.
Tra gli invitati al pranzo, c’erano anche le 18 famiglie sgombrate poco prima di Natale dalla palazzina di Via Guerrazzi a Villanova. La loro storia ha toccato nel profondo il vescovo di Tivoli, Mons. Mauro Parmeggiani, che ha deciso così di invitali a prendere parte a questa edizione de “Il pranzo della solidarietà”.
Certamente una bella giornata per le molte famiglie riunite, che senza distinzione etniche e religiose , si sono ritrovate a mangiare le une al fianco dell’altra all’interno della chiesa che, per l’occasione , è stata trasformata in una grande mensa.
Nel brusio incessante amplificato dalla cassa di risonanza della chiesa si potevano ammirare i volti sorridenti dei bambini e quelli distesi degli adulti che, per almeno questa giornata, hanno dimenticato le difficoltà che la vita riserva loro ogni giorno.
Ai trecento invitati, i 35 volontari della Caritas e dei Lions Club hanno servito, oltre ad un assortito antipasto, come primo della ottima pasta al forno, per secondo pollo con patate fritte ed insalata, frutta, vino acqua e bibite a volontà. Al termine un pacco con viveri ad ogni famiglia e un dono ai bambini.

Marco Scipioni