Marcellina – Nascondevano droga negli slip, arrestati giovani pusher

09 / 01 / 2014

Sono stati trovati con dosi di hashish in tasca e persino nascoste nelle mutande. Due giovani italiani di 21 e 22 anni sono finiti in manette la scorsa notte con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I carabinieri della Stazione di Marcellina hanno fermato i due giovani dopo aver ricevuto una segnalazione su movimenti “sospetti” dei ragazzi. Al controllo è risultato che entrambi avevano in tasca una confezione di 3 grammi di marijuana pronta per essere venduta, e uno dei due aveva negli slip altri 50 grammi della stessa sostanza e divisi in quattro dosi di peso diverse.
Una volta fermati i giovani, i carabinieri hanno proseguito con la perquisizione domiciliare dove sono stati rivenuti altri 350 grammi di marijuana e 20 grammi di hashish, oltre a bilancini di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento dello stupefacente. In possesso dei due giovani spacciatori anche banconote di piccolo taglio per un valore complessivo di 150 euro, ritenuto provento dell’attività illecita, sequestrate insieme a tutto il materiale.