Tivoli – Ectasy e anfetamina in casa, arrestato 32enne

11 / 01 / 2014

anfetaminaAveva con se l’ultima dose che avrebbe dovuto cedere al cliente di turno quando è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Tivoli. Al momento dei controlli nell’automovile i militari dell’Arma hanno trovato ritagli ovali di plastica e non c’è voluto tanto a capire che si trattava della strumentazione utilizzata per confezionare dosi di droga. 

Sospetti che hanno portato i carabinieri a procedere con la perquisizione domiciliare nei confronti di un 32enne di Tivoli. A casa sono stati trovati nove involucri di cellophane contenenti metanfetamina per 10 grammi di peso e quattro pasticche di ecstasy nonché bilancini di precisione e tutto l’occorente per la preparazione delle dosi.

Si tratta di droghe sintetiche con potere allucinogeno che vengono assunte frequentemente anche nei rave party e che, proprio perché tagliate in laboratorio sono pericolosissime.
Pertanto il ragazzo è stato arrestato ed è stato tradotto al carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.