VIDEO Tivoli – Agli Arci senza fogna e con strade a rischio frana. Residenti: “Quartiere al collasso”

20 / 01 / 2014

Assemblea pubblica per i residenti del quartiere Arci che chiedono la riparazione della strada che prende il nome dalla frazione, a rischio crollo, e il collegamento alla rete fognaria per le tante abitazioni che ne sono sprovviste.

Un centinaio di residenti del quartiere Arci, a Tivoli, si sono ritrovati per un’assemblea pubblica promossa dal nuovo comitato di quartiere, per fare delle richieste precise al Comune: la messa in sicurezza della strada Arci e il collegamento idrico per le tante case della zona che ne sono provviste. Questi sono solo due dei molti punti che il presidente del comitato, Ciro D’Ettorre, discuterà con la commissaria prefettizia, Alessandra de Notaristefani di Vastogirardi, all’imcontro che hanno in programma.
Nel frattempo, i residenti fanno sapere che, se la commissaria non accoglierà le loro richieste, “ci sarà una grande manifestazione nel quartiere con il blocco di via Empolitana”.

Servizio di Veronica Altimari