M.rotondo – Ladra per amore della Roma. Ruba carta di credito per comprare la tuta della “Magica”

29 / 01 / 2014

Una 37enne di Monterotondo è stata denunciata dai carabinieri per il furto della carta di credito ad un’altra donna. Ad incastrarla gli acquisti fatti in un negozio di articoli della Roma. La tifosa giallorossa non ha saputo resistere davanti alla tuta di Totti…

Per l’As Roma avrebbe fatto di tutto. Anche rubare. E dalle parole è passata ai fatti G.A., 37enne di Monterotondo denunciata dai militari di Piazza Pelosi per furto e utilizzo fraudolento di carta di credito. I carabinieri, dopo un’indagine durata un mese, hanno individuato la donna che aveva usato una carta di credito rubata da un portafogli di una donna, anche lei di Monterotondo, per comprare articoli marchiati As Roma per un valore di 300 euro circa. La vittima del furto, l’11 dicembre, si era ritrovata senza portafogli. Niente documenti e niente carte di credito. Se ne era accorta quando, sul cellulare, le era arrivato un sms che le anticipava una transazione effettuata in un negozio di Monterotondo. Di quell’acquisto, però, la donna non ne sapeva niente.
G.A. si era presentata con carta di credito e documento e – nella concitazione degli acquisti – la cosa aveva tratto di inganno la cassiera. Alla fine dell’indagine i militari della Stazione sono risaliti fino all’abitazione delle donna. A seguito di una perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno ritrovato parte della merce acquistata con la carta: una tuta della Roma, un borsello marchiato Asr e dai colori giallorossi e un paio di scarpe abbastanza costose.