VIDEO – L’ultimo addio a Silvio Cavaliere, il 20enne morto nell’incidente di via Nomentana

30 / 01 / 2014

In centinaia hanno affollato la chiesa di Setteville Nord per il funerale di Silvio Cavaliere, il giovane di 20 anni vittima insieme all’amico 31enne Roberto Catarinozzi di un’incidente stradale avvenuto all’alba di domenica 27 gennaio in via Nomentana. 

Una chiesa Santa Maria dell’Orazione di Setteville Nord piena di ragazzi per dare l’ultimo saluto a Silvio Cavaliere, il 20enne morto all’alba di domenica 26 gennaio in un tragico incidente stradale su via Nomentana. Insieme a lui ha perso la vita anche l’amico Roberto Catarinozzi, 31 anni, di Subiaco.

Grande commozione per l’omelia del parroco don Francesco Bagalà e per gli interventi dal leggìo del papà di Silvio, Nicola, e della fidanzata Chiara. Un lungo applauso ha accompagnato l’uscita del feretro dalla chiesa dove ad attenderlo, sotto una pioggia battente, c’erano centinaia di persone.

L’incidente

Silvio e Roberto avevano trascorso la serata insieme e tornavano verso casa quando, la dinamica dell’incidente è ancora da accertare, sono morti sul colpo tra le lamiere di una Ford Fiesta accartocciata addosso a un pino che costeggia la Nomentana.
Secondo i primi rilievi effettuati dagli agenti della Polizia Municipale del III Gruppo di Roma Capitale, la tragedia si è consumata verso le 5,15 di mattina all’altezza del civico 1294 della strada consolare.
Silvio Cavaliere era al volante della Ford intestata alla mamma Catia Durastante, infermiera professionale di 51 anni, accanto a lui l’amico Roberto: la vettura viaggiava da Roma in direzione Fonte Nuova quando per cause ancora in corso di accertamento ha sbandato schiantandosi contro l’albero.
Sul posto sono intervenuti i vigili urbani diretti da Nadia Iacovella e le ambulanze del 118, ma i soccorritori non hanno potuto che constatare i due decessi. Per chiarire meglio cause e dinamica dell’incidente mortale, la Procura di Roma ha aperto un fascicolo e disposto l’autopsia trasferendo le salme dei ragazzi all’Istituto di Medicina Legale dell’università La Sapienza.
Nato a Roma il 17 maggio 1993, Silvio Cavaliere viveva a Setteville Nord dall’età di undici anni insieme al papà Nicola, alla mamma e al fratello maggiore Giuliano.