Monterotondo – Iniziano i corsi per diventare volontari della Croce Rossa

01 / 02 / 2014

Nuovi corsi per diventare volontari della Croce Rossa. Li sta organizzando il comitato locale Cri di Morlupo che opera nell’area a nord della Capitale ricadente nel territorio dei comuni di Riano, Castelnuovo di Porto, Monterotondo, Morlupo, Magliano Romano, Mazzano Romano e Rignano Flaminio.

Per un’associazione come la nostra – spiegano dalla Croce Rossa – è sempre più pressante la richiesta di aiuto visto che ci occupiamo di essere più vicini al vulnerabile, qualsiasi vulnerabile, dal malato al disabile a chi ha bisogno di cibo, di trasfusioni di sangue, di educazione alla salute e alle manovre salvavita pediatriche, fino al senza tetto dopo un’emergenza di protezione civile avvenuta in ogni luogo. Per rispondere più efficacemente a questi bisogni, in costante crescita così come la popolazione residente nel nostro territorio, abbiamo bisogno anche e soprattutto di volontari. Il Comitato Locale promuove un’offerta formativa ai nuovi volontari distribuita sul territorio presso tre sedi: si inizia a Monterotondo per il mese di febbraio, quindi Morlupo a marzo e infine Mazzano ad aprile”.
Al termine del corso di accesso, il volontario oltre ad essere formato sul primo soccorso e sumanovre di rianimazione, potrà poi scegliere i vari percorsi formativi specialistici attraverso cui potrà diventare ad esempio operatore di protezione civile, di cooperazione internazionale, soccorritore in emergenza, per salvataggio in acqua, cinofilo, operatore radiocomunicazioni, operatore socio assistenziale, di servizio psicosociale e altri ruoli.
“Aspettiamo a braccia aperte i nuovi volontari – l’appello dei soci della Croce Rossa -, dallo studente al pensionato, passando dalla casalinga al disoccupato perché chiunque ha qualcosa nel proprio cuore da donare, e li aspetta chi ha molta più ansia di vedervi all’opera: il vulnerabile”.