Guidonia – Parcheggia l’auto in mezzo alla strada e aggredisce coppia. Scene da film all’uscita del cinema

04 / 02 / 2014

Prima parcheggia l’auto in mezzo alla strada bloccando quelle in sosta regolare, poi per tutta risposta alla “minaccia” di far arrivare il carro attrezzi aggredisce una giovane coppia prendendo a calci e pugni la loro automobile.

 E’ successo venerdì verso le 22.30 al parcheggio del cinema The Space di Guidonia Montecelio. All’uscita dalla sala cinematografica un 33enne del posto ha ritrovato la propria automobile bloccata da una Lancia Ypsilon lasciata in mezzo alla corsia riservata al transito delle auto all’interno del parcheggio. Dopo una lunga attesa alla ricerca dell’autore della sosta selvaggia, l’uomo ha contattato le forze dell’ordine per chiedere di liberargli il mezzo con l’intervento del carro attrezzi. E proprio in quel momento è spuntato fuori il proprietario della vettura che invece di rimuovere la macchina che bloccava la strada è andato in escandescenze e prima ha spintonato il 33enne, poi quando questo insieme alla compagna si è rifugiato nell’abitacolo ha iniziato a prendergli a calci e pugni l’autovettura minacciandolo di morte e senza risparmiare insulti. Momenti di panico fino all’arrivo della pattuglia delle forze dell’ordine che ha fatto i rilievi del caso quando però l’aggressore si era già allontanato.