Villalba di Guidonia, tragico incidente stradale: muore il marito, grave la moglie

23 / 04 / 2014

 Tragedia della strada mercoledì pomeriggio 23 aprile in via Trento, a Villalba di Guidonia. Una coppia di coniugi residenti nella frazione è rimasta coinvolta in un incidente in cui il marito ha perso la vita e la moglie è in gravi condizioni. Seconda una prima ricostruzione della Polizia stradale di Tivoli, il fatto è accaduto verso le ore 16 a 550 metri dalla rotatoria in cui si intersecano via Trento con via della Longarina. Mario Longo, pensionato di 64 anni, era al volante di una Ford Focus con a fianco la consorte Maria Grazia Catalani, di 65, e viaggiava in direzione via Pantano. Per cause ancora in corso di accertamento, all’uscita da una curva a destra la vettura ha tirato dritto senza frenare, invadendo l’opposta corsia di marcia e terminando la corsa in un canale di scolo di cemento armato. I vigili del fuoco del distaccamento di Villa Adriana hanno lavorato per circa un’ora nel tentativo di estrarre dalle lamiere il corpo senza vita del pensionato, mentre la moglie è stata trasferita sull’eliambulanza al policlinico “Umberto I” di Roma. Per accertare meglio la dinamica dell’incidente mortale, gli agenti diretti dal sostituto commissario Raffaele Alessandrini hanno ascoltato tre testimoni, un 48enne di Villalba che viaggiava in direzione opposta alla guida di un furgone, oltre a un 40enne e un 52enne di Guidonia su una Volkswagen Golf, anch’essi provenienti da via Pantano. Il pubblico ministero di turno in Procura, Giuseppe Mimmo, ha disposto il sequestro della Ford e la traslazione della salma di Mario Longo presso l’Istituto di Medicina legale dell’università “La Sapienza” di Roma per l’autopsia.