Palombara – Via l’amianto dal vecchio albergo di Monte Gennaro. Inizia la riqualificazione

24 / 04 / 2014

amianto monte gennaro5L’obiettivo rimane sempre quello di riattivare la famosa funivia che porta fino alla vetta di Monte Gennaro e rilanciare il turismo sui monti Lucretili. In attesa di ciò sono iniziati i lavori per bonificare l’area occupata dal vecchio albergo, abbandonato da decenni, proprio sul Gennaro, con la rimozione dell’amianto presente sul posto.
Ad intervenire per riqualificare l’area profondamente degradata sono stati il Parco dei Monti Lucretili e il Comune di Palombara Sabina.
amianto monte gennaroLa vicenda iniziata nel 2008 con l’intervento dei Guardiaparco e il conseguente sequestro di tutta l’area interessata dall’inquinamento ambientale, è proseguita negli anni con un minuzioso lavoro che ha visto interventi con la Asl RmG, campionamenti e analisi sia ambientali che materiali, una costante vigilanza del sito, attività atipiche d’indagine che oltre ad aver visto l’intervento dell’autorità giudiziaria, oggi grazie anche alla volontà e sensibilità della nuova proprietà, si sono avviate le operazioni di bonifica del sito.
“La collaborazione virtuosa tra gli Enti pubblici e privati cittadini, come in questo caso – spiegano dalla sede del Parco -, favorisce oltre che un’efficace concezione di tutela ambientale anche una opportunità di sviluppo sostenibile per il territorio”.