Subiaco – Sabato fiaccolata notturna a difesa dell’ospedale

24 / 04 / 2014

Fiaccolata notturna, sabato 26 aprile, a Subiaco a difesa del locale ospedale “Angelucci”. La manifestazione, promossa dal Comitato Cittadino pro – ospedale, inizierà alle ore 19,30 con il raduno dei partecipanti in piazza S. Andrea, per attraversare poi le vie del centro storico della città.
Alla base della nuova protesta, vi è il fondato timore che, con la riorganizzazione dell’offerta sanitaria prevista nel piano di rientro del debito della sanità laziale presentato dalla Regione Lazio al ministero dell’Economia, il nosocomio sublacense sia interessato ad una ulteriore e drastica riduzione di personale e servizi, perdendo così le sue funzioni.
“Occorre rivendicare con fermezza – ha sostenuto il Comitato pro-ospedale – un’assistenza sanitaria adeguata alle caratteristiche territoriali e sociali degli oltre trenta mila abitanti della Valle dell’Aniene”.
Prese di posizione di protesta contro il ridimensionamento dell’Angelucci e contro le notizie spesso contraddittorie provenienti dalla Regione Lazio, sono stante intanto espresse anche da Fratelli d’Italia, Partito Democratico e Movimento 5 Stelle.

Fabrizio Lollobrigida