VIDEO Viaggio al cimitero del Verano: le tombe delle star del cinema. Dove riposano Sordi, De Sica e tanti altri

24 / 04 / 2014

veranoCome ogni anno, all’arrivo della primavera, Ama (che cura i servizi cimiteriali capitolini) organizza degli itinerari culturali gratuiti per far conosce, a visitatori e turisti, l’altra faccia del cimitero monumentale della Capitale. Il Verano è, infatti, un vero e proprio museo all’aperto, che racchiude la storia di Roma, e non solo. Sono noce in tutto i percorsi messi a disposizione dei curiosi, e si svolgono prevalentemente nel weekend. C’è quello dedicato ai personaggi storici più influenti, quello degli architetti più stimati e, non poteva mancare, quello delle celebrità che hanno fatto di Roma la Capitale del cinema in Italia e nel mondo.

bandiere della Roma nella tomba di SordiTiburno.tv ha deciso di seguire quest’ultimo, facendo visita ai luoghi in cui riposano i registi Vittorio de Sica, Roberto Rossellini, Nanni Loy, ma anche attori come Nino Manfredi, Vittorio Gassmann, Marcello Mastroianni. Per arrivare alla cappella di quello che, ancora oggi, risulta essere il più amato di tutti: Alberto Sordi.

 

Ecco la descrizione degli itinerari guidati:

 

Volti e memorie di Roma: due secoli di storia e cultura della città visti attraverso le vite di alcuni romani illustri. Tra questi Ernesto Nathan (Sindaco di Roma dal 1907 al 1913), gli architetti Antonio Koch e Giuseppe Sacconi, i due grandi poeti dialettali romani, Gioacchino Belli e Trilussa, e alcuni illustri esponenti del mondo dello spettacolo come Aldo Fabrizi ed Ettore Petrolini. La partenza dell’itinerario è prevista per le ore 10.00;

 

La città del Verano, tre generazioni di architetti e urbanisti: la storia dell’architettura e dell’urbanistica dall’Ottocento ai nostri giorni, narrata e testimoniata nella composita opera del cimitero Monumentale del Verano dalla sua fondazione al suo sviluppo novecentesco. La partenza dell’itinerario è prevista per le ore 12.00;

 

rosselliniRoma e le storie del cinema: percorso che narra la storia del cinema italiano attraverso alcune delle sue figure più importanti. L’itinerario consentirà ai visitatori di rivisitare molte delle tappe fondamentali del cinema italiano incontrando registi (Vittorio De Sica, Roberto Rossellini, Nanni Loy), attori (Alberto Sordi, Nino Manfredi, Vittorio Gassmann, Marcello Mastroianni) e tanti altri personaggi del grande schermo. La partenza dell’itinerario è prevista per le ore 15:00.Volti e memorie di Roma. La partenza dell’itinerario è prevista per le ore 10.00.

 

La cultura dei letterati al Verano. Poesia, narrativa e critica: un grande “libro dei ricordi” attraverso il quale è possibile ripercorrere le tappe della letteratura italiana dall’Ottocento al Novecento attraverso i versi dei protagonisti. La partenza dell’itinerario è prevista per le ore 12.00.

 

Monumenti al Verano, un museo all’aperto: la storia dell’arte italiana tra Ottocento e Novecento attraverso i monumenti del Verano e della Basilica di San Lorenzo fuori le Mura. La partenza dell’itinerario è prevista per le ore 15:00.

 

C’è tempo fino al 9 giugno. L’appuntamento per la partenza degli itinerari è all’ingresso di piazzale del Verano 1. La prenotazione è obbligatoria. Per prenotazioni e informazioni è possibile rivolgersi al call center dei Cimiteri Capitolini, 0649236331/32/33/34, dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 14:00. Per maggiori informazioni, www.amaroma.it e www.cimitericapitolini.it (dove è disponibile l’intero programma delle visite).

Veronica Altimari