Cotral, venerdì 9 maggio sciopero ai depositi di Tivoli, Subiaco, Palombara e Ponte Mammolo

30 / 04 / 2014

La Cotral Spa rende noto che, “a seguito della proclamazione dello sciopero indetto dalla Segreteria della organizzazione sindacale, Filt Cgil Roma Est Valle Aniene, il giorno 9 maggio 2014, tutti i servizi autoferrotramviari resteranno fermi dalle ore 8,30 alle ore 17 e dalle ore 20 fino a fine servizio nei depositi di Ponte Mammolo, Tivoli, Subiaco e Palombara con rientrata delle vetture nel deposito di appartenenza.
Dall’inizio dello sciopero alle 8,30 alle ore 17 e dalle ore 20 nessuna partenza utile dai capolinea potrà essere effettuata e il personale, giunto a destinazione, all’inizio dello sciopero rientrerà fuori servizio nel deposito di appartenenza e riprenderà il normale servizio alla fine dello sciopero.
Tutto il personale (uffici, impianti fissi) scipereranno per l’intero turno. Sono esclusi dallo sciopero gli addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza, i guardiani e gli addetti alla portineria”.