Subiaco – Consulta delle attività commerciali, polemica dell’opposizione

08 / 05 / 2014

Ha sollevato polemiche da parte della minoranza l’idea di costituire una Consulta permanente delle Attività commerciali.
“E’ giunta notizia – ha spiegato il consigliere Matteo Berteletti (Alternativa x Subiaco) – che l’amministrazione comunale abbia intenzione di istituire una Consulta Permanente delle Attività Commerciali senza che di questa decisione vi sia traccia in una delibera istitutiva di Consiglio comunale e in un’idonea disciplina regolamentare, così come è corretto fare quando si deve dar luogo a organismi istituzionali di partecipazione. Lo si è fatto per tante situazioni analoghe, non si capisce perchè ai commercianti di Subiaco venga riservata una “strategia dell’ombra” che sembra essere finalizzata più alla creazione di un comitato elettorale, piuttosto che ad un tavolo reale di confronto e di condivisione delle scelte amministrative sullo sviluppo economico locale, cosa che ritengo sia fondamentale proporre. D’altra parte – conclude Berteletti – se l’installazione delle fioriere a discapito del numero dei parcheggi è stata l’unica decisione assunta in tre anni nell’ambito del commercio, si capisce perchè si voglia seguire un percorso diverso, poco attinente alla opportuna gestione della cosa pubblica”.