Madonna Della Pace – Domenica la commemorazione dei 15 martiri fucilati dai nazisti

Cerimonia di commemorazione domenica 25 maggio a Madonna della Pace, dei 15 Martiri fucilati per rappresaglia da soldati tedeschi il 26 maggio 1944.
Al termine della celebrazione della Messa nella locale chiesa parrocchiale, si formerà un corteo con i gonfaloni ed i rappresentanti dei cinque Comuni che hanno competenza sul territorio (Agosta, Canterano, Cervara di Roma, Rocca Canterano, Subiaco), della Comunità Montana dell’Aniene e dell’Associazione Nazionale Partigiani, oltre che da abitanti del luogo.
Nel Sacrario eretto dalla Provincia di Roma proprio dove avvenne l’eccidio, saranno rievocate le fasi che portarono alla fucilazione dei Martiri.
Era la mattina di quel giorno quando, in seguito al ritrovamento del cadavere di un soldato tedesco lungo la strada per Canterano, il comando tedesco ordinò un rastrellamento a largo raggio che portò alla cattura di numerosi ostasggi, 15 dei quali la sera del 26 maggio furono fucilati. Solo il giorno successivo i soldati tedeschi permisero il recupero dei corpi.

Fa. Lo.