Subiaco – Un convegno sull’esperienza di don Paolo Pecoraro

21 / 05 / 2014

“L’esperienza politica di don Paolo Pecoraro – 1937/1945 – Gli anni della Resistenza e della Sinistra Cristiana”, è il tema del convegno in programma il 7 giugno a Subiaco, presso la Biblioteca Comunale (ore 17).
A ricordare la figura e l’opera di don Pecoraro, nel terzo anniversario della morte, saranno il professore Antonio Fiorito, presidente del Comitato di Studi “Don Paolo Pecoraro” (promotore del convegno), il professor Francesco Malgeri e il senatore Adriano Ossicini. Al termine del convegno, verrà celebrata nella chiesa di Sant’Andrea Ap. una Messa in suffragio.
Nato a Roma nel 1916, don Pecoraro si laureò in materie letterarie presso l’università La Sapienza di Roma, ricevendo l’ordinazione sacerdotale il 24 luglio del 1940 dopo un periodo di impegno sociale e politico, nell’azione finalizzata a dare un volto cristiano all’Italia appena uscita dall’ultima guerra mondiale e dal fascismo, al quale don Pecoraro si oppose sempre.
Traferitosi a Subiaco negli anni ’50, don Pecoraro insegnò nell’istituto magistrale “G.Braschi”, divenendone preside fino agli anni ’80. Profondo studioso delle opere di Dante, don Pecoraro era in possesso di acuta intelligenza e di vasta conoscenza di discipline umanistiche, filosofiche, storiche e teologiche.

Fa. Lo.