Guidonia – Rapinatori in azione al supermercato, due arrestati

30 / 05 / 2014

Avrebbero preso d’assalto un supermercato ma la loro presenza non è passata inosservata ai carabinieri che si trovavano a svolgere un giro di perlustrazione sul territorio e che di fatto hanno sventato la rapina.
I militari dell’Arma infatti mentre svolgevano controlli tra Colleverde, Marco Simone e Setteville Nord, hanno notato una Citroen C3 corrispondente a quella utilizzata per compiere una rapina appena tra giorni fa ad un supermercato.
Avvistata la vettura sospetta hanno iniziato un pedinamento a distanza, i due sospettati sono arrivati nel parcheggio di un supemercato e lì si sono accorti di essere seguiti. Quindi hanno lasciato il mezzo per allontanarsi a piedi. Gli uomini dell’Arma li hanno seguiti fin sopra ad un autobus dove li hanno fermati.
Uno di loro aveva già indossato i guanti e calzato un cappuccio, mentre l’altro aveva impugnato una pistola con matricola abrasa rinvenuta all’interno del mezzo abbandonato.
I fermati, due quarantenni romani, sono stati arrestati con l’accusa di possesso di arma clandestina, ricettazione aggravata e tentata rapina.
Gli investigatori dei carabinieri stanno ricostruendo le altre rapine di cui i due arrestati si sono resi protagonisti nei giorni scorsi.