Monterotondo – Pace, migranti e ambiente. Borse di studio intitolate a Frammartino

12 / 06 / 2014

Quattro borse di studio per realizzare ricerche su pace, migranti, legalità, ambiente e agricoltura. E’ il bando promosso dalla Fondazione Angelo Frammartino e giunto alla settima edizione.
L’importo di ogni borsa di studio ammonta a 3.500 euro lordi e la scadenza per l’invio delle domande è il 21 giugno 2014.
Possono partecipare alla selezione tutte le persone di età inferiore a 30 anni di qualsiasi cittadinanza, in possesso di diploma di laurea breve, specialistica o di vecchio ordinamento, o di titolo universitario equipollente.
Le aree tematiche all’interno delle quali sarà possibile presentare le proposte di ricerca sono: pratiche di nonviolenza per la soluzione dei conflitti; le ragioni dell’altro: storie di migranti, di rifugiati, di minoranze, di popoli senza patria; l’impegno per la legalità: la lotta contro le mafie e la criminalità; la tutela dell’ambiente e del territorio in cui viviamo; le problematiche legate all’agricoltura, con particolare riguardo alla realtà laziale.
Le borse di studio sono finanziate grazie al supporto dell’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio (Arsial), della Confederazione Generale Italiana del Lavoro (Cgil) e di altri Enti.
La pubblicazione della graduatoria è prevista il 10 agosto 2014, in concomitanza con il Premio Angelo Frammartino.
Il testo completo del bando è scaricabile al link: http://www.angeloframmartino.org/it/in-primo-piano/2-in-primo-piano/518-borse-di-studio-2014-15.html