La tua città, ovunque tu sia

Mentana – Sabato 10 gennaio presentazione del libro “Di pura razza italiana”

08 / 01 / 2015

Tornano gli appuntamenti con il Sabato d’Autore, la rassegna di incontri letterari curata dall’Associazione culturale Istituto di Studi Sabini. Sabato 10 gennaio alle 17 presso la biblioteca comunale di Mentana in vicolo Crescenzio 11 si inizia con un interessante e stimolante appuntamento col giornalista e storico Mario Avagliano.

Michela Ponzani (ricercatrice in storia contemporanea, consulente dell’Archivio storico del Senato) e Massimiliano Griner (saggista, sceneggiatore, autore televisivo e radiofonico) presenteranno il libro “Di pura razza italiana”, degli autori Mario Avagliano e Marco Palmieri, un testo che per la prima volta in Italia, mette a fuoco la reazione di complicità, indifferenza, opportunismo, e in rari casi di solidarietà, degli italiani “ariani” ai provvedimenti e alla persecuzione antiebraica nel nostro Paese.

L’autore
Mario Avagliano, Giornalista professionista. Capo del Servizio Stampa e Comunicazione Media dell’ANAS Spa, collabora con le pagine culturali de Il Messaggero e de Il Mattino e con i periodici di storia contemporanea Patria Indipendente, Pagine Ebraiche, Rassegna e le porte della memoria. È vicedirettore del web-magazine Le Strade dell’Informazione, direttore responsabile dei periodici Cavanotizie.it, Noceranotizie.it e Vietrinotizie.it. Ha lavorato nell’ufficio stampa di tre Governi, è stato portavoce del Ministero dei Lavori Pubblici e capo ufficio stampa del comitato referendario e di “Trenta ore per la Vita”. Ha scritto per le seguenti testate: Il Messaggero, Il Mattino, L’Informazione, il Giornale Radio della Rai, il Giornale di Sicilia, i giornali locali dell’Agl-L’Espresso, E-Polis, il Mattino di Padova, la Voce di Mantova, il Corriere del Mezzogiorno, la Città di Salerno, Kataweb. Autore di vari saggi storici ed economici, si occupa di economia, di previdenza, di storia della resistenza italiana, della deportazione e degli internati militari. È membro dell’Irsifar (Istituto romano per la storia d’Italia dal fascismo alla resistenza), della Sissco, del comitato scientifico dell’Istituto storico “Galante Oliva” e direttore del Centro Studi della Resistenza dell’Anpi di Roma. È stato direttore responsabile di Trenta Ore News, periodico dell’Associazione Onlus “Trenta ore per la Vita”.
Nell’aprile 2010 ha vinto il 7° Premio Nazionale Anpi “Renato Benedetto Fabrizi” per il suo libro sugli IMI e nel 2012 il Premio Fiuggi Storia per il libro su Montezemolo.