Moda Mare: Scegli il costume più adatto a te

28 / 06 / 2016

Il mondo dei costumi da bagno, dei bikini, delle borse e accessori da mare e del beachwear torna con tutta la sua ricchezza negli armadi e sulle spiagge. Scopriamo qualche consiglio su come scegliere il costume da bagno più adatto a te, in base alle forme del tuo corpo. Seguire le tendenze di moda che non valorizzano il tuo fisico, infatti, non è mai la scelta migliore!

  • fisico a clessidraSe hai un corpo “clessidra” Fai parte delle pochissime e fortunatissime donne dal corpo a clessidra? Questo vuol dire che hai un vitino da vespa e la tua silhouette è davvero armonica perché i fianchi e il torace hanno la stessa circonferenza. Puoi permetterti qualunque costume!   Scegliendo la vita bassa con laccetti   valorizzerai al massimo il tuo girovita sottile (da evitare se hai un accenno di maniglie dell’amore: i laccetti troppo stretti infatti tenderanno a segnare troppo i fianchi e riprodurre l’odiato effetto “insaccato”); per la parte superiore   un reggiseno push up e a balconcino   ti aiuterà ad esaltare la sinuosità e l’armonia perfetta del tuo corpo. Se preferisci un modello intero, scegline uno a motivi geometrici, per sottolineare le forme ed evidenziare il girovita.
  • fisico a rettangoloSe hai un fisico a “rettangolo” Se il tuo torace ha la stessa circonferenza dei tuoi fianchi e della tua vita punto di partenza è cercare di camuffare in ogni modo l’assenza del punto vita e cercare di mettere in evidenza le “forme nascoste”. Se opti per un costume intero   scegli   colori vivaci e brillanti   e scegli un modello particolare che spezzi l’effetto tronco come ad esempio il   trikini. Se invece non vuoi rinunciare al bikini pur non avendo un punto vita ben definito dovrai valorizzare il tuo lato b, i tuoi fianchi e il tuo seno. Per il pezzo di sopra poco importa del modello, ciò che conta è che le spalline siano ben allacciate dietro al collo in modo da formare uno scollo a V in grado di ingentilire le spalle e di mettere in evidenza il seno. In questo modo spezzerai un po’ l’effetto rettangolo. Per aumentare ancora maggiormente l’effetto “spezzato” aiutati con uno slip a vita bassa con laccetti legati alti sui fianchi.
  • silhouet rotondaSe hai la silhouette “rotonda” Le donne con questa caratteristica, che hanno il girovita largo, devono attirare l’attenzione sul decolleté. Il costume intero a balconcino è la scelta più indicata, sarà molto femminile e aiuterà a camuffare la troppa “morbidezza”. No alle scollature quadrate, ai reggiseni fascia o a triangolo; ben accetti sono invece quelli a balconcino o i reggiseni con coppe preformate a tinta unita scura o con fantasie micro. Se si vuole il due pezzi meglio evitare shorts e slip a vita bassa con laccetti laterali o a brasiliana e slip troppo sgambati perché farebbero sembrare la figura più tozza. Sì invece agli slip a vita alta con drappeggi sulla pancia.
  • fisico a peraSe hai il fisico “a pera” Spalle strette e fianchi larghi: punta su reggiseni vistosi (fantasie grandi e colori chiari), per distrarre l’attenzione sui fianchi larghi. Se scegliete il triangolo legatelo dietro al collo per evidenziare di più le spalle. I bikini con il bandeau fanno sembrare il seno più largo perciò scegliere una fascia con ruches o con altri dettagli eccentrici potrebbe aiutarti ad avvicinarti di più alla forma a clessidra. Gli slip vanno scelti non a vita troppo bassa;   Meglio se a tinta unita ma non tinta chiara che evidenziano ancora di più il tuo difettuccio. No al modello trikini.

 

  • fisico a triangoloSe hai il fisico a “triangolo capovolto” Spalle larghe e i fianchi stretti? Per equilibrare la tua silhouette e renderla più femminile, scegli un due pezzi con slip a vita alta. L’effetto ottico allungherà le gambe, nascondendo l’eventuale pancetta e aumentano anche il volume dei fianchi. Se hai il seno piccolo, opta per il balconcino push-up, molto femminile. Su di te, il costume da bagno intero sarà perfetto. Anche il decolletè a V sarà un tuo alleato, perché valorizzerà la tua silhouette . Meglio non osare con costumi da bagno da nuotatrice o quelli a vita bassa, che mette in evidenza le spalle.

 

 

  • Se sei bassa, o se la parte del busto è più lunga Prediligi i bikini con il pezzo inferiore a vita alta perché fanno sembrare le gambe più lunghe!