Inquinamento domestico: le piante che depurano l’aria della casa

27 / 01 / 2017

mangia-fumo

Oltre a mettere in risalto gli evidenti aspetti estetici della natura in casa, il nostro esperto del Vivaio Happy Garden, ci ricorda i benefici, avvalorati da studi scientifici, che una pianta può conferire negli ambienti di vita quotidiana; “Le piante non solo rendono più rilassante e piacevole l’’atmosfera di ogni stanza, ma contribuiscono a bloccare e filtrare le polveri, a ridurre il rumore proveniente dalle alte frequenze, a mantenere costante il tasso di umidità nell’’aria; e, in particolare, ad assorbire le sostanze nocive e le bio emissioni”.legno e la plastica, come fissante nei prodotti cartacei, nei tappeti e nel vestiario; per la rifinitura dei capi di abbigliamento e delle lenzuola e anche in disinfettanti, deodoranti, detergenti e cosmetici .E’ presente nei sottoprodotti della combustione degli apparecchi per la cottura e per il riscaldamento e nel fumo del tabacco), ed è in grado di assorbire le onde elettromagnetiche sprigionate da TV e vari elettrodomestici. Vive bene anche in ambienti con poco luce e può essere collocata anche in camera da letto in quanto di notte, contrariamente ad altre piante, non rilascia anidride carbonica bensì ossigeno