La tua città, ovunque tu sia

La ricetta della domenica: I bignè di San Giuseppe

24 / 02 / 2017

I Bignè di San Giuseppe al Forno. Ecco la ricetta della settimana, light ma golosa allo stesso tempo. 
Un dolce tipico della cucina italiana che risale all’epoca dei romani. I bignè chiamati anche “Zeppole di San Giuseppe” derivano da una tradizione molto antica… sembra che Maria, Gesù e Giuseppe fuggirono in Egitto qui quest’ultimo dovette vendere “frittelle” per poter mantenere la famiglia.  Per questa ragione le zeppole vengono identificate come i dolci tipici della “festa del Papà”!

Ecco gli ingredienti:

 

Per i Bignè:
– 100 ml. Acqua
– 100 ml. Latte
– 80 gr. Burro
– 1 pizzico Sale
– 120 gr. Farina
– 4 Uova

 

Per decorare:
– Zucchero a Velo q.b.
– Cannella q.b.

– Crema pasticcera

Preparazione

Portare a bollore l’acqua, il latte, il burro e un pizzico di sale. Spegni il fuoco e versa tutta la farina nel tegame. Accendi il fuoco e mescola energicamente fino a che l’impasto non si stacca dalle pareti del tegame. Spegni il fuoco e lascia raffreddare il composto. Aggiungi un uovo alla volta prestando attenzione ad incorporalo bene prima di passare al successivo. Versa l’impasto nella sac a poche. Forma i bignè su una teglia rivestita di carta da forno ben distanti tra loro. Inforna a 200° per 25-30 minuti, finché non saranno dorati. Mescola in una ciotola lo zucchero a velo con la cannella. far freddare  i bignè riempili di crema pasticcera e Spolvera con zucchero a velo