La Fotonotizia, Tivoli – Qualcuno ha “bombardato” il parcheggio di largo Giovanni Baja?

24 / 11 / 2017

 
 A prima vista sembra che siano state sganciate bombe sul parcheggio comunale antistante l’istituto Isabella d’Este a Tivoli, tanto è disastrato il manto stradale.

Buche di grandi dimensioni e profonde, proprio nel tratto in cui gli automobilisti fanno manovra con l’auto, quasi impossibili da evitare. Qui il parcheggio si paga, ci sono le strisce blu e vige la tariffa da 80 centesimi l’ora.

 

La colonnina per pagare è stata anche spostata su via Colsereno, ciò comporta salire a piedi, pagare e riscendere per lasciare il bigliettino pagato, insomma non è più comodo come un tempo.

 

Il parcheggio è molto frequentato perché è in punto strategico e, oltre ad essere vicino all’Istituto, è anche a pochi passi dall’ospedale San Giovanni Evangelista e in più è un punto di raccolta Asa.

Insomma, sarebbe il caso di dare un’occhiata alla strada.

 

parcheggio-buche-tivoli-1

  parcheggio-buche-tivoli-4parcheggio-buche-tivoli-2