La tua città, ovunque tu sia

Il Tor Lupara calcio raddoppia, suo anche il centro sportivo La Cerquetta

26 / 03 / 2018

 Il nuovo corso della società sportiva Tor Lupara continua ad espandersi.

Dopo i mesi dell’affidamento tramite gara comunale dell’impianto sportivo con la presentazione ufficiale alla cittadinanza dello scorso 14 luglio 2017 ecco che un altro centro sportivo entra nell’area di competenza del trio Segatori – Di Carmine – Giuseppucci, si tratta del complesso sportivo La Cerquetta che è posizionato in via Salvatoretto a Fonte Nuova e che dispone di un campo di calcio a otto e due campi di calcio a cinque per lo svolgimento soprattutto e lo sviluppo della Scuola Calcio. L’accordo tra il Tor Lupara Calcio e il Clublacerquetta è stato già ratificato ed entrerà in vigore con l’inizio della prossima stagione sportiva 2018/2019. “La stagione che andrà ad iniziare dopo la prossima estate – spiega il presidente del Tor Lupara Calcio Antonio Segatori – sarà molto importante per i progetti di sviluppo che abbiamo riguardo questa scuola calcio.  Dopo avere vinto il bando comunale e iniziata l’attività presso il centro sportivo “Mammoliti” di Fonte Nuova ecco che ora questo importante accordo che abbiamo sottoscritto con la proprietà del complesso sportivo La Cerquetta ci permette di condividere le idee e le linee guida dettate dal nostro responsabile tecnico Alberto Drago, ovvero quello di sviluppare la nostra attività su vari poli con l’uso di altre strutture sportive che siano in grado di far aumentare i numeri della nostra attività calcistica di base. Stiamo già lavorando – ha proseguito il presidente del club rossoblù – per organizzare tornei, per gestire il centro estivo e per sviluppare ancora di più la nostra attività di base”. Colpo importante questo per il Tor Lupara Calcio, avere a disposizione anche i campi della Cerquetta significa avere maggiore peso specifico nella graduatoria delle potenzialità sportive a livello di Lega Dilettanti. La scuola calcio e le sue direttive sono la base per aumentare quel “senso di appartenenza” che è lo slogan della nuova società sportiva di via Gioberti.

 

di Sergio Toraldo