La ricetta della settimana: “La pizza di macinato”

30 / 05 / 2018

di Elena Giovannini
Roberta, commerciante di Montecelio, Roberta Mattei, 53 anni, titolare di una merceria, ai fornelli è una vera artista. “In cucina libero la mia fantasia e creatività, portare in tavola le stesse ricette mi annoia, per questo sono sempre alla ricerca di nuove idee e trucchi per rendere diversi i soliti piatti” ci racconta.

ricette pizza macinato

Pur essendo una fan accanita di trasmissioni come “la prova del cuoco”, che segue quotidianamente, Roberta ci confessa che non parteciperebbe mai a show televisivi di questo tipo: “preferisco cucinare per mio marito Claudio e per i miei figli, Umberto (27 anni) e Giulia (23), vederli felici e soddisfatti per me è meglio di vincere un premio in tv” ci dice. In occasione di questo speciale dedicato alla carne, la nostra simpatica cuoca di Montecelio ci consiglia la “Pizza di Macinato” , una ricetta semplice, veloce e gustosissima che somiglia a una ricetta tradizionale inglese, la “Cottage Pie” o torta campagnola, che però è fatta con sola carne di manzo ed è ricoperta da una crosta di purè anziché di patate tagliate a fette.

 

 

INGREDIENTI (per 4 persone(

500 gr di carne macinata mista di vitello e maiale

1 uovo

50 gr Parmigiano grattugiato

1 fetta di pane

Sale, pepe e olio qb

3-4 patate

1 mozzarella

 

5

PASSAGGI  

Sbattere l’uovo e unirlo alla carne; aggiungere parmigiano, sale e pepe e la fetta di pane precedentemente bagnata in una tazza d’acqua. Amalgamare il tutto. Disporre il composto in una teglia rotonda (circa 28 cm di diametro) e aggiungere sopra le patate tagliate a fettine sottili (0,5 cm). Condire con sale, olio e pepe e infornare per 30 minuti nel forno preriscaldato a 200°. Quando le patate sono ben cotte aggiungere la mozzarella, rinfornare di nuovo finché non si sarà sciolta diventando bella filante. Impiattare e gustare calda.