Tivoli – Italiani senza casa ospiti al campo rom

31 / 07 / 2018

 Una coppia di italiani, dopo lo sfratto e la vita in strada (hanno vissuto in un’autovettura nel parcheggio di Guidonia), al momento è ancora senza casa e momentaneamente ospite al campo nomadi di via dell’Aeronautica a Borgonovo: “Ci serve soltanto una roulotte” dicono a Tiburno.

Renato Torrini, invalido, e la moglie Anna vivono in una baracca di legno e chiedono aiuto: “L’appello è a chi possiede una roulotte inutilizzata. Se non la usate o dovete rottamare, non lo fate. A noi farebbe comodo anziché vivere nella baracca”.

 

Tutta la loro vicenda è su Tiburno in edicola da martedì 31 luglio